• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > In evidenza > Inter, c'è l'accordo col Porto per Rolando

Inter, c'è l'accordo col Porto per Rolando

Fumata bianca per il difensore portoghese: si chiude a 2 milioni


Rolando (Getty Images)
Jonathan Terreni

07/08/2014 13:10

MERCATO INTER ROLANDO / MILANO - Dopo i colpi Dodò e Vidic per la difesa l'Inter è vicina a chiudere un'altra trattativa in entrata alla quale teneva molto. Secondo quanto riportato da 'Sport Mediaset' l'Inter ed il Porto avrebbero trovato l'accordo per riportare Rolando in nerazzurro per una cifra attorno ai 2 milioni di euro. La situazione sembra essersi finalmente sbloccata dopo mesi di colloqui per far tornare a Milano il difensore portoghese, uno dei pupilli di Walter Mazzarri. E se dovesse chiudersi a queste cifre sarebbe anche un'ottima mossa di calciomercato, visto il rendimento della scorsa stagione. Per riprendere la somma investita Ausilio chiuderà a breve le cessioni di Silvestre e Campagnaro nel mercato Inter in uscita, ormai fuori dai progetti nerazzurri.

Ecco dunque che con l'arrivo di Rolando il reparto arretrato dell'Inter è completo, proprio come voleva Mazzarri. Gente di esperienza, vedi Vidic e Ranocchia e uomini di fiducia, proprio come Rolando. La difesa a tre, che almeno all'inizio sarà ancora il punto fermo della squadra, avrà così interpreti perfetti. Vidic è un campione ed ha già dimostrato di adattarsi benissimo al modulo, portando classe, carisma esperienza e fisicità. Ai suoi lati agiranno Juan Jesus sulla sinista, e Ranocchia sulla destra. Rolando può essere schierato in tutti e tre i posti senza problemi. Non è detto che sia la prima riserva perchè, se è in condizione, ha già dimostrato di poter far sedere in panchina il nuovo capitano. Quattro centrali di qualità più Andreolli, uno che il suo lo fa sempre e che si è conquistato la fiducia del tecnico nerazzurro; sempre pronto quando chiamato in causa. 

In caso di passaggio alla difesa a quattro Vidic e Ranocchia (o Rolando) perfetti per il duo centrale. Con Juans Jesus allargato sulla sinistra e la discesa a destra di un terzino. Mazzarri adesso avrà a disposizione tutto il materiale per lavorare al meglio.

 




Commenta con Facebook