• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Benessere > Benessere, in estate pericolo batteri alimentari: le 8 regole per evitare intossicazioni

Benessere, in estate pericolo batteri alimentari: le 8 regole per evitare intossicazioni

Alcuni semplici consigli stilati dall’ Istituto zooprofilattico di Torino per essere sicuri di consumare alimenti genuini


Frigorifero (Getty Images)

05/08/2014 19:07

SALUTE REGOLE PER EVITARE INTOSSICAZIONI ALIMENTARI / ROMA - Fare la spesa prima di tornare a casa oppure riporre subito gli alimenti in frigo e usare borse termiche per i surgelati. Sono questi alcuni consigli dell'Istituto Zooprofilattico di Torino per evitare le intossicazioni alimentari durante l'estate.
Durante questa stagione infatti, con il sole e il caldo, i batteri e le tossine sono in agguato e crescono i rischi di indisposizioni, tanto fastidiose quanto pericolose, causate dalla cattiva conservazione del cibo. Per evitare le intossicazioni alimentari l'Istituto zooprofilattico di Torino ha stilato un elenco di otto semplici consigli: basta rispettare tutte queste precauzioni per essere sicuri di consumare alimenti genuini. Ecco l’elenco:

1. Fare la spesa appena prima di andare a casa, in modo da riporre subito in frigo gli alimenti.

2. Utilizzare borse termiche per i surgelati.

3. Se si porta il pranzo in ufficio da casa, munirsi di borsa termica.

4. Se si organizza un pic nic, meglio non cucinare nel mezzo di un prato o in una piazzola, dove è difficile trovare una superficie di lavoro pulita.

5. Aprire frigo e freezer solo quando serve e per poco tempo.

6. Non riempire troppo frigo e freezer perché altrimenti raffreddano meno.

7. Non lasciare a lungo in tavola i piatti preparati e gli avanzi del pasto.

8. Consumare frutta e verdura esclusivamente fresca oppure congelarle.

Tutti i suggerimenti per scongiurare le intossicazioni alimentari sono raccolti in una cartolina distribuita in migliaia di copie negli ipermercati dall'Istituto zooprofilattico di Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta. "Otto regole per difenderci quando fa caldo", questo il nome dell'iniziativa, otto mosse proposte dal gruppo di Lucia Decastelli del Laboratorio Controllo Alimenti dello Zooprofilattico.

“Noi ci occupiamo quotidianamente di sicurezza alimentare lungo tutta la filiera produttiva, ma anche il consumatore deve essere protagonista della propria salute, adottando precauzioni a cominciare dal momento in cui fa la spesa” ha spiegato Maria Caramelli, direttore generale dell'Istituto.
Questi e altri utili consigli si possono trovare sul portale di sicurezza alimentare dello Zooprofilattico, “IZSalimenTO” , che è ora anche su Facebook.

S.C.




Commenta con Facebook