• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, da Armero a Campbell: il punto sui movimenti dei rossoneri

Calciomercato Milan, da Armero a Campbell: il punto sui movimenti dei rossoneri

Con la cessione in prestito di Robinho, parte la caccia all'esterno offensivo


Armero (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

05/08/2014 17:35

CALCIOMERCATO MILAN ARMERO CAMPBELL ROBINHO/ ROMA - Si è sbloccato in maniera repentina e definitiva il calciomercato Milan: dopo qualche settimana di attesa, i rossoneri hanno ingranato la marcia nelle ultime ore. Ceduto Kevin Constant al Trabzonspor, si tratta per trovare il suo sostituto sulla fascia sinistra. Come riportato in esclusiva da Calciomercato.it, è ad un passo l'arrivo di Armero: decisivo un incontro previsto nella giornata di oggi per l'approdo a Milano del colombiano reduce dall'esperienza in prestito al West Ham.

PERIN E DIEGO LOPEZ - Armero però non è l'unico rinforzo per la difesa di Filippo Inzaghi, messa a dura prova durante la Guinness Cup: negli Stati Uniti, sono emerse tutte le lacune di un reparto bisognoso di nuovi innesti. Il Milan vorrebbe accelerare la trattativa per un vecchio pallino dell'amministratore delegato Adriano Galliani, ovvero Mattia Perin del Genoa. Nonostante le voci in mattinata di un presunto accordo tra le due società, sembra ancora lontano l'approdo dell'estremo difensore a Milanello. Contemporaneamente, è sempre viva la pista che porta  Diego Lopez, spagnolo messo alla porta dal Real Madrid dopo l'ingaggio di Keylor Navas.

DZEMAILI - Inzaghi preme per avere almeno un rinforzo per reparto e in questo senso, la società sta lavorando per non deludere le aspettative dell'ex allenatore della Primavera. Il nome più caldo per la mediana è quello di Blerim Dzemaili: il centrocampista svizzero è in uscita dal Napoli - condizione che dovrebbe abbassare il costo del suo cartellino - e un ingaggio in linea con gli standard della società. Il Napoli, inoltre, potrebbe essere interessato ad uno scambio con l'olandese Nigel de Jong.

PEZZO MANCANTE - Lavori in corso anche (e soprattutto) in attacco, dove Inzaghi è stato chiaro nel chiedere un giocatore mancino in grado di partire largo sulla fascia destra. Sbloccata la situazione Robinho, vicino al ritorno al Santos in prestito, i rossoneri potranno così buttarsi sul calciomercato alla ricerda di colui che completerà il tridente con Stephan El Shaarawy e Mario Balotelli.

SOGNO CAMPBELL - L'obiettivo di lunga data è Cerci ma il Torino non intende abbassare le pretese, chiedendo tra i 18 e i 20 milioni di euro. Le alternative si chiamano Goran Pandev (come Dzemaili in uscita dal Napoli) e André Ayew, ala ghanese del Marsiglia che come scoperto in esclusiva da Calciomercato.it, piace molto al Milan. Il sogno invece si chiama Joel Campbell. Arsene Wenger ha ribadito a più riprese di non voler cedere l'attaccante costaricano, ma non è escluso che il Milan non torni alla carica per strapparlo all'Arsenal.




Commenta con Facebook