• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altre Europee > Punto Liga I Romania, risultati e classifica seconda giornata

Punto Liga I Romania, risultati e classifica seconda giornata

Steaua Bucarest, Astra Giurgiu e Petrolul Ploiesti avanti a suon di gol. Mutu ancora protagonista


Steaua Bucarest (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

05/08/2014 17:05

PUNTO LIGA I RISULTATI CLASSIFICA / BUCAREST (Romania) – Nella seconda giornata del campionato rumeno le tre squadre che la critica annuncia come le principali candidate al titolo legittimano le loro ambizioni ottenendo vittorie larghe e convincenti, nonostante gli impegni europei di pochi giorni prima.

DUELLO – Quello che la scorsa stagione è stato un duello almeno fino all’ultima parte del torneo potrebbe rinnovarsi: se la Steaua Bucarest batte piuttosto facilmente l’Universitatea Craiova in casa, in un match in cui è stato eletto come uomo partita l’autore del momentaneo 2-0 Sanmartean, l’Astra Giurgiu risponde a tono con un roboante 5-0 interno sul Brasov. I bianconeri, campioni d’Inverno la scorsa stagione prima di lasciare spazio alla rimonta dell’ex squadra dell’Esercito di Ceausescu, nel corso dell’estate hanno investito ancora, rinforzando ulteriormente la squadra affidata a Daniel Isaila. La convincente vittoria nell’andata del preliminare di Europa League contro lo Slovan Liberec è l’ulteriore dimostrazione delle potenzialità di una squadra che vuole riscrivere la storia del calcio rumeno.

TERZO INCOMODO – Ma se parliamo di ambizioni non si può trascurare il Petrolul Ploiesti di Razvan Lucescu, il figlio dell’ex allenatore di Brescia e Inter ed ora allo Shakhtar Donetsk: dopo aver visto sfumare nel recupero la vittoria interna con il Viktoria Plzen in Europa League i gialloblu hanno reagito alla grande, sommergendo di reti il Botosani. Ancora una volta a segno l’ex Fiorentina e Juventus Adrian Mutu, reduce da una settimana particolare dopo essere stato colto in fragrante dai paparazzi mentre usciva da una discoteca di Mamaia (vicino Constanta, la località più esclusiva del litorale rumeno) accompagnato da una splendida ragazza che non era sua moglie. Mutu ha sbloccato il risultato sia contro i cechi che contro il Botosani, dando finalmente prova della classe di cui si era persa traccia dal suo ritorno in patria.

LE ALTRE – Tra le squadre più forti da segnalare il pareggio esterno del CFR Cluj in casa del Pandurii Targu Jiu, con i transilvani che recriminano per un rigore sbagliato. Dopo la netta sconfitta casalinga contro il Targu Mures salta la prima panchina del campionato, quella del Cehalaul. Importanti poi le vittorie esterne del Rapid Bucarest a Constanta contro il Viitorul e del Concordia Chiajina a Galati contro l’Otelul.

POSTICIPI – Nei match del lunedì importantissima la vittoria esterna della Dinamo Bucarest, che conferma le sue potenzialità sul campo dell’Universitatea Cluj. Contro i tran silvani, in 10 per quasi tutto il match, ancora una volta a segna il polacco Bilinski.  Ben meno emozionante, invece, il pareggio a reti bianche tra Gaz Metan Medias eMunicipal Studentesc Iasi.

RISULTATI

Cehalaul Piatra Neamt-Targu Mures 1-4: 22’ e 43 N’Doye (T), 24’ Varjan (CP), 55’ Henrique (T), 84’ Hora (T);

Viitorul Constanta-Rapid Bucarest 1-2: 8’ rig. Dica (R), 16’ Ciolaci (R), 23’ rig. Mitrea (V);

Otelul Galati-Concordia Chiajna 1-2: 54’ Tudorie (O), 69’ e 85’ Purece (CC);

Steaua Bucarest-Universitatea Craiova 3-1: 3’ Popa (SB), 34’ Sanmartean (SB), 90’+3 VArela (SB), 90’+4 Ivan (UC);

Petrolul Ploiesti-Botosani 4-1: 1’ Mutu (P), 13’ Albin (P), 16’ e 61’ Tamuz (P), 38’ Batin (B);

Astra Giurgiu-Brasov 5-0: 35’ Seto, 68’ rig. e 70’ Gaman, 86’ Enache, 90’+1 Bukari.

Pandurii Targu Jiu-CFR Cluj 0-0;

Universitatea Cluj-Dinamo Bucarest 2-3: 10’ rig. Matei (D), 26’ Ninu (U), 34’ Lazar (D), 45’ Bilinski (D), 82’ Boutadjine (U).

Gaz Metan Medias-Municipal Studentesc Iasi 0-0.

CLASSIFICA

Astra Giurgiu, Dinamo Bucarest, Steaua Bucarest e Petrolul Ploiest 6 punti, CFR Cluj, Gaz Metan Medias e Targu Mures 4, Rapid Bucarest e Concordia Chiajna 3, Pandurii Targu Jiu e Municipal Studentesc Iasi 2, Universitatea Cluj, Victorul Constanta e Universitatea Craiova 1, Otelul Galati, Brasov, Botosani e Ceahlaul 0.




Commenta con Facebook