• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Barcellona, Xavi: "Lascio la Nazionale. Avevo tante opzioni, ma Luis Enrique mi ha convinto"

Barcellona, Xavi: "Lascio la Nazionale. Avevo tante opzioni, ma Luis Enrique mi ha convinto"

Il fenomeno spagnolo si ritira dalla 'Seleccion'


Xavi (Getty Images)

05/08/2014 12:19

SPAGNA XAVI BARCELLONA / BARCELLONA (Spagna) - Xavi fa chiarezza. La stella della Spagna e del Barcellona, in conferenza stampa, torna sulla sua estate tormentata tra le voci di mercato ed annuncia l'addio alla 'Seleccion': "Lascio la Nazionale, la mia carriera lì è finita. Ringrazio tutti della Federazione, è stata un'avventura fantastica per tanti anni. Da oggi sono un tifoso in più. Ho avuto due grandi delusioni personali nel finale della scorsa stagione. Sono stato in panchina nell'ultima giornata della Liga e con la Nazionale. Non mi era successo negli ultimi anni. Ho deciso di lasciare la Nazionale e avevo deciso di dire al club che il mio tempo era finito. Ma Luis Enrique e Zubizarreta mi hanno convinto e mi hanno detto che sono ancora utile. Io non mi sentivo utile né alla Spagna né al Barcellona. Ho sentito dire che sono rimasto al Barcellona per una scelta economica e perché mi mancavano le alternative: in realtà ho sempre avuto alternative e non c'è alcuna motivazione economica. Sono a sua disposizione, con l'entusiasmo di un bambino. Mi ha motivato, è stato fondamentale". 

L.P.




Commenta con Facebook