• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Fiorentina, affaire Cuadrado: Manchester United e Barcellona al rush finale

Fiorentina, affaire Cuadrado: Manchester United e Barcellona al rush finale

Il colombiano è diventato una star a livello internazionale


Cuadrado (Getty Images)
Mattia Boscaro

04/08/2014 23:19

MERCATO FIORENTINA CUADRADO / ROMA - Quante cose possono cambiare in cinque anni: nel 2009 Juan Cuadrado sbarca in Italia con la maglia dell'Udinese portandosi dietro tante belle speranze. Le qualità del giocatore si intravedono, ma il ruolo (terzino destro) e l'inesperienza non convincono del tutto.

LECCE - Dopo due anni in bianconero, il colombiano passa in prestito al Lecce, dove in poco tempo mostrerà a tutti le qualità che in Friuli avevano solo sperato avesse. Spostato qualche metro più avanti, l'ormai esterno offensivo stupisce tutti per qualità fisiche e dribbling, tanto da diventare in poco tempo uno dei giocatori più temuti di tutta la Serie A e formando con Muriel una coppia esplsosiva.

FIORENTINA - E' il club viola il più lesto di tutti: un paio di stagioni a livelli altissimi, concluse con il riscatto da parte della Fiorentina e un Mondiale da rivelazione con la maglia della sua Colombia

JUVENTUS - Antonio Conte vede in lui l'uomo decisivo per fare il salto di qualità, il giocatore chiave del calciomercato Juventus, ma la società bianconera non asseconda le sue volontà, alimentando così la sua idea di lasciare il club. Il giocatore ideale per trasformare il 3-5-2 in un 4-3-3 si diceva, ma la crescita di Cuadrado fa sì che possa attualmente ricoprire quasi tutti i ruoli nel reparto offensivo.

FUTURO - L'affaire Cuadrado può riguardare pochi club al mondo: allo stato attuale sembrano due le soluzioni per il suo futuro, Manchester United e Barcellona. La valutazione fatta dalla Fiorentina è di circa 50 milioni, cifra proibitiva per il calciomercato italiano, non per quello europeo. L'attacco blaugrana prevede Messi, Neymar e Suarez, che nonostante la squalifica difficilmente potrebbe rischiare il posto da titolare al momento del suo rientro. A Manchester ci credono: Valencia e Nani non sembrano garantire troppa affidabilità e c'è grande voglia di trovare un erede dei vari Beckham e Cristiano Ronaldo.




Commenta con Facebook