• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, sfida alla Roma per Cerci. Ma il Toro offre il rinnovo

Calciomercato Inter, sfida alla Roma per Cerci. Ma il Toro offre il rinnovo

Anche Milan e Monaco restano vigili sull'esterno granata


Alessio Cerci (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

04/08/2014 07:29

CALCIOMERCATO INTER ROMA CERCI TORINO RINNOVO / MILANO - Tutti in fila per Alessio Cerci. Un nome caldo, destinato a diventare rovente in queste ultime settimane di calciomercato. Perché Milan e Monaco restano sempre in agguato, ma nelle ultime ore l'Inter starebbe tentando di alzare il pressing per l'esterno offensivo del Torino, riferisce  il 'Corriere dello Sport'. I nerazzurri, mentre stanno per definire gli arrivi di Osvaldo e Medel, cercano un ultimo tassello nel reparto avanzato, un uomo duttile in grado di affiancare Palacio ed Icardi nel tridente, con Botta destinato al prestito. I granata non abbassano le pretese e continuano a chiedere 20 milioni di euro cash. Soldi che l'Inter conta di ricavare dalla cessione di Fredy Guarin che, al momento, non ha offerte da club di suo gradimento, mentre con il Manchester United, che piace al colombiano, non è stata avviata alcuna trattativa, come vi avevamo riportato in esclusiva.

Ma in casa interista si valutano anche le alternative, perché la Roma, che continua ad inseguire Ferreira Carrasco del Monaco, virerebbe con decisione sull'azzurro in caso di fumata nera definitiva per il belga, e, soprattutto, il Torino prepara una maxi offerta di rinnovo per tentare di trattenere la sua stella. Il presidente Urbano Cairo, dopo aver rivisto al rialzo il tetto ingaggi garantendo a Fabio Quagliarella uno stipendio da 1,3 milioni di euro all'anno, pensa ad un ritocco del contratto del talento di Valmontone legato al prolungamento dell'attuale accordo fino al 2018 o al 2019: sul piatto circa 1,3 milioni di euro più bonus che farebbero lievitare la cifra fino a 1,5 milioni all'anno. A riferirlo è l'edizione odierna di 'Tuttosport', che spiega che l'offerta sarebbe già stata presentata all'entourage del giocatore nel finale di stagione.




Commenta con Facebook