• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Allegri ritrova i nazionali: nasce il nuovo corso bianconero

Juventus, Allegri ritrova i nazionali: nasce il nuovo corso bianconero

I giocatori impegnati al Mondiale sono tornati a Vinovo con il nuovo tecnico che può lavorare con maggiore serenità


Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

28/07/2014 11:43

JUVENTUS NAZIONALI RITIRO ALLEGRI / ROMA- In casa Juventus si torna a respirare un po' di serenità. Dopo l'addio shock di Antonio Conte durante il secondo giorno di ritiro, l'arrivo di Massimiliano Allegri era stato colto con grande scettiscimo da parte della tifoseria bianconera. A peggiorare la situazione il clamoroso ko contro i dilettanti del Lucento durante la prima sgambata del ritiro. Ora le news Juventus sono certamente positive: ieri sera infatti sono arrivati a Vinovo i nazionali che avevano preso parte al Mondiale, tranne Patrice Evra e Paul Pogba che si uniranno al gruppo il 31 luglio.

Massimiliano Allegri può, dunque, cominciare a plasmare finalmente la sua nuova Juventus. L'arrivo in ritiro di Kwadwo Asamoah, Gianluigi Buffon, Andrea Barzagli (impegnato nella convalescenza), Leonardo Bonucci, Martin Caceres, Giorgio Chiellini, Mauricio Isla, Stephan Lichtsteiner, Claudio Marchisio, Andrea Pirlo ed Arturo Vidal permette, al netto del calciomercato, al tecnico toscano di cominciare a lavorare seriamente su tattica e preparazione fisica per affrontare una stagione che sarà difficilissima, soprattutto per come è nata.

Difficile avere un primo riscontro già il prossimo 30 luglio, quando la Juventus sarà impegnata a Cesena per il 'Trofeo Lugaresi'. I bianconeri di Allegri cominceranno a prendere forma sicuramente durante la tournèe asiatica tra Indonesia, Singapore ed Australia, che prevede tre test match: il 6 agosto contro l'All Stars Indonesiana, il 10 agosto contro l'A-League All Stars ed il 16 contro il Singapore All Stars. Poi il ritorno in Italia con la consueta passerella a Villar Perosa contro la Primavera di Fabio Grosso e poi il trofeo Tim, con Sassuolo e Milan in programma il 23 agosto.

Quello sarà l'ultimo impegno estivo prima dell'inizio della Serie A 2014/2015, che prenderà il via nel weekend del 30-31 agosto. A quel punto la nuova Juventus di Allegri dovrà avere una forma ben precisa perché se un ko con il Lucento potrà essere dimenticato, una partenza falsa in campionato potrebbe costare caro all'ex allenatore del Milan.




Commenta con Facebook