• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, Gasparin: "Avevamo preso James Rodriguez, Iturbe e Kucka"

Sampdoria, Gasparin: "Avevamo preso James Rodriguez, Iturbe e Kucka"

L'ex direttore generale blucerchiato svela dei clamorosi retroscena di mercato


James Rodriguez (Getty Images)

28/07/2014 09:33

CALCIOMERCATO SAMPDORIA GASPARIN JAMES RODRIGUEZ ITURBE KUCKA / GENOVA - James Rodriguez, Iturbe e Kucka tutti insieme... alla Sampdoria! Fantamercato? No, anzi. Perché pochi anni fa l'ormai ex Dg blucerchiato Sergio Gasparin era davvero ad un passo da tutti e tre. "Mi accorsi di James Rodriguez quando ero all'Udinese. Giocava nel Banfield, poi se lo prese il Porto per 6 milioni di euro - esordisce Gasparin ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport' - I primi mesi in Portogallo furono difficili, io passai alla Samp nel 2010 e trovai l'intesa con il Porto per gennaio 2011: prestito a 500mila euro e diritto di riscatto a 6,5 milioni. Poi la proprietà, la famiglia Garrone, non se la sentì di chiudere l'accordo. Fu uno dei motivi per cui pochi giorni dopo mi dimisi. James avrebbe cambiato la storia della Sampdoria":

Gasparin, poi, prosegue: "Iturbe? Più o meno stesso iter. Era in scadenza, mandai Renato Favero in Argentina, perché giocava con il Quilmes. Trovammo l'accordo con il Cerro Porteno e gli altri soggetti. Altro no dei Garrone. Stesso discorso per Kucka. Potevamo prenderlo a 1,8 milioni di euro. Eravamo anche ad un passo da Alborno, l'unico dei quattro che non ha sfondato".

L.P.




Commenta con Facebook