• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, corsa a tre per la difesa

Calciomercato Juventus, corsa a tre per la difesa

I bianconeri alla ricerca di un centrale da regalare ad Allegri


Mustafi (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

25/07/2014 08:08

MERCATO JUVENTUS DIFESA / TORINO - La Juventus dopo l’addio di Conte non ha perso tempo ed ha subito cominciato a plasmare sul calciomercato la squadra da mettere a disposizione di Massimiliano Allegri. Il tecnico toscano è stato subito accontentato per quanto riguarda il centrocampo con l’arrivo dall’Udinese di Roberto Pereyra, giocatore polivalente che è stato strappato alla concorrenza di altre big, in primis l’Inter. I Campioni d’Italia sono poi vicinissimi alla definizione di un altro importante colpo: dal Verona è a breve atteso l’arrivo dell’italo-brasiliano Romulo, che dopo l’ottima stagione al ‘Bentegodi’ è pronto a consacrarsi in una grande squadra.

Ma il calciomercato Juventus non finisce qui: Marotta e Paratici continuano la caccia a un difensore centrale per integrare la rosa e rendere meno dolorosa l’assenza per infortunio di Barzagli, che dopo l’operazione potrebbe stare fuori fino ad ottobre, e quella di Giorgio Chiellini che finirà di scontare nelle prime due giornate di campionato la squalifica con cui è stato punito per la gomitata a Pjanic nell’ultimo Roma-Juventus. Secondo quanto riporta l'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', se per il ruolo di rincalzo di lusso della retroguardia bianconera scendono le quotazioni di Nastasic del Manchester City, si va sempre più verso un duello tra il fiorentino Savic (per il quale la chiave potrebbe l’inserimento nella trattativa del cileno Isla in uno scambio alla pari, vista la valutazione di circa 10 milioni di euro che i viola fanno del loro giocatore) e il sampdoriano Mustafi, campione del Mondo in Brasile con la Germania di Loew. Spunta poi l'ipotesi di un giocatore che il tecnico rossonero conosce bene: il milanista Cristian Zapata potrebbe seguire a Torino il suo ex allenatore, mentre appare più difficile la pista che porta all'altro colombiano Balanta.

 




Commenta con Facebook