• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, il punto sull'attacco: Eto'o torna in pole

Calciomercato Juventus, il punto sull'attacco: Eto'o torna in pole

All'attaccante camerunense, svincolato, è stato proposto un contratto annuale


Samuel Eto
Marco Di Federico

24/07/2014 07:50

CALCIOMERCATO JUVENTUS ETO'O LUKAKU MAROTTA ALLEGRI / TORINO - Il calciomercato Juventus è tutto concentrato sull'attacco dopo l'infortunio del neo acquisto  Morata, che ha subito la lesione di secondo grado al legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro. Massimiliano Allegri ha dunque bisogno di un'altra punta ed ha chiesto alla dirigenza bianconera  di concentrarsi principalmente sulla ricerca di un centravanti.

In cima ai desideri del tecnico c'è sempre Romelu Lukaku, 20enne attaccante del Chelsea che ha giocato la scorsa stagione in prestito all'Everton e che è reduce da un Mondiale in chiaroscuro con la maglia del Belgio. C'è da battere la forte concorrenza di 'Toffees' e Atletico Madrid, ma soprattutto c'è da fare fronte ad una richiesta molto alta di Mourinho, che vuole 40 milioni di euro per lasciare partire Lukaku. Naturale che l'arrivo del belga sia legato solo ad una cessione illustre, con Arturo Vidal indiziato numero uno, ma Marotta sta sondando la disponibilità per un prestito con riscatto. Trattativa molto difficile.

Per questo motivo, come ricorda oggi 'La Gazzetta dello Sport', la Juventus sarebbe tornata con forza su Samuel Eto'o, il 33enne attaccante svincolato dopo la difficile esperienza al Chelsea della passata stagione. Quella del camerunense ex Inter non è certo una candidatura dell'ultima ora, ma la novità sta in un nuovo contatto telefonico avvenuto tra la Juventus ed Eto'o, una chiacchierata esplorativa per conoscere le condizioni richieste dal giocatore e poi decidere come agire. Eto'o guadagna tanto e per questo la Juventus non va oltre l'offerta di un contratto annuale: si attende una risposta. Nel frattempo, restano d'attualità le piste di calciomercato che portano a Xherdan Shaqiri, Ezequiel Lavezzi e Stevan Jovetic, anche se in tutti e tre i casi si tratterebbe di idee tattiche diverse, visto che si tratta di giocatori che non sono punte centrali ma che possano agire sull'esterno oppure da trequartista.




Commenta con Facebook