• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Torino, Quagliarella: "Gli anni alla Juventus non si cancellano, conquisterò i tifosi"

Torino, Quagliarella: "Gli anni alla Juventus non si cancellano, conquisterò i tifosi"

Conferenza stampa di presentazione dell'attaccante ritornato in granata dopo dieci anni


Fabio Quagliarella è un giocatore del Torino (Getty Images)

22/07/2014 14:42

TORINO QUAGLIARELLA CONFERENZA / TORINO - Ritorno alle origini per Fabio Quagliarella: dopo dieci anni l'attaccante di Castellammare ritorna a vestire la maglia granata. Nella conferenza stampa di presentazione il calciatore afferma: "Si tratta di un ritorno alle origini: al Torino sono cresciuto, qui sono arrivato quando avevo 13 anni e conosco bene questa maglia". 

GRUPPO - "Non devo insegnare nulla a nessuno:  qui c'è un gruppo affiatato, tocca a me adattarmi e mettermi a disposizione della squadra".

PARTENZA - "Nel 2005 non sono io ad essere voluto andare via. Rimasi in attesa di una telefonata, poi arrivò la chiamata dell'Udinese. Non è stata una scelta mia, forse era destino". 

JUVENTUS - Ora torna in granata dopo quattro stagioni alla Juventus: "L'esperienza in bianconero non la posso cancellare: ho vinto e sono stati anni stupendi. Ora però sono del Toro e voglio far gioire il più possibile i tifosi. Li voglio conquistare con il lavoro e l'impegno". 

B.D.S.

 




Commenta con Facebook