• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Ljajic è la chiave

Calciomercato Roma, Ljajic è la chiave

Con i soldi dell'eventuale cessione del serbo i giallorossi potrebbero piazzare due colpi


Ljajic (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

20/07/2014 09:09

ROMA LJAJIC FERREIRA CARRASCO / ROMA - Dopo l'acquisto di Iturbe la Roma pianifica le prossime mosse del suo calciomercato. Il grande investimento effettuato per strappare l'argentino al Verona (e alla Juventus) ha prosciugato le risorse a disposizione, e se non ci saranno cessioni difficilmente i giallorossi potranno investire ancora. Come riporta l'edizione odierna del 'Corriere dello Sport' a Garcia manca però ancora un centrale difensivo, e non è ancora stata accantonata la trattativa con il Monaco per Ferreira Carrasco: Sabatini è arrivato ad offrire 7 milioni di euro per il veloce attaccante esterno belga, che tanto piace a all'allenatore francese e che ha il contratto in scadenza con il club del Principato nel giugno del prossimo anno.

Ma il mercato della Roma potrebbe presto registrare una svolta: i soldi per l’operazione Ferreira Carrasco e per arrivare ad una buona soluzione per il pacchetto arretrato come ad esempio Basa del Lille potrebbero arrivare dal sacrificio di Adem Ljajic. Il serbo dopo l'arrivo di Iturbe rischia di trovare sempre meno spazio, dopo una stagione in cui non ha convinto del tutto non riuscendo a ritagliarsi un ruolo da protagonista, e Sabatini sarebbe disposto a cederlo a fronte di un'offerta di 12 milioni di euro. Il club al momento più interessato al momento sembra lo Schalke 04,  che per il momento è arrivato a 11, e un accordo non appare impossibile.

Ovviamente poi tutto potrebbe cambiare se arrivasse l'offerta giusta (circa 40 milioni) per Benatia, cosa che al momento sembra sempre più improbabile. Per quanto riguarda la difesa a Trigoria non hanno poi dimenticato il brasiliano Rafael Toloi, tornato al San Paolo dopo aver ben figurato in giallorosso in prestito per alcuni mesi. Oltre al brasiliano e a Basa non c’è poi da escludere l’ipotesi Balanta: per arrivare a uno di questi tre oltre a Ferreira-Carrasco potrebbe essere sufficiente il sacrificio di Ljajic.

 




Commenta con Facebook