• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO Amoruso: "Addio Conte? Ecco il motivo. Allegri..."

Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO Amoruso: "Addio Conte? Ecco il motivo. Allegri..."

Calciomercato.it ha contattato in esclusiva l'ex calciatore bianconero


Antonio Conte (Getty Images)
ESCLUSIVO
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

16/07/2014 11:29

CALCIOMERCATO JUVENTUS ESCLUSIVO NICOLA AMORUSO SU ADDIO CONTE / ROMA - La notizia dell'addio di Conte alla panchina bianconera rivoluzionerà il calciomercato Juventus e non solo. Nella mattinata di oggi, la società Campione d'Italia ha raggiunto un'intesa di massima con Massimiliano Allegri, pronto a prendere il posto del tecnico leccese. In attesa dell'ufficialità, Calciomercato.it ha contattato in esclusiva l'ex calciatore Nicola Amoruso, compagno di squadra di Conte alla Juventus dal 1996 al 1999 e nella stagione 2001-2002.

L'ANNUNCIO DI CONTE - "La notizia mi è giunta del tutto inaspettata - ha esordito ai nostri microfoni l'ex calciatore - soprattutto a questo punto della stagione. Antonio ha sempre avuto le idee ben chiare sul calciomercato in entrata in vista della prossima stagione e probabilmente ha realizzato solo ora che la squadra che stava nascendo non corrispondeva a pieno a quello che era il suo pensiero iniziale. Il club non ha ancora le risorse economiche per determinati investimenti sul mercato e vuole crescere a piccoli passi. Conte, d'altro canto, chiedeva giocatori di un certo calibro per affrontare l'ostacolo Champions League. Lo stress? Conosco bene Antonio e so che questo non c'entra. L'addio, secondo me, è legato a motivi di calciomercato".

ALLEGRI NUOVO ALLENATORE - "Per il dopo Conte - ha aggiunto Amoruso a Calciomercato.it - gl unici tre nomi di allenatori papabili erano quelli di Allegri, Mancini e Spalletti. Un allenatore che arriva dal Milan sicuramente non può essere amato dalla tifoseria, ma saranno il lavoro e i risultati a parlare per lui. Certo è che sostituire Conte è un compito arduo per chiunque".

FUTURO CONTE - "Si parla molto di Conte futuro commissario tecnico della Nazionale, ma per come lo conosco credo che Antonio voglia ancora allenare quotidianamente e, pertanto, aspetterà un club. Il suo futuro - ha concluso l'ex calciatore della Juve - lo vedo all'estero: vuole vincere la Champions League e può farlo solo in un grande club europeo".




Commenta con Facebook