• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, caccia al terzino: da Romulo a Criscito

Calciomercato Milan, caccia al terzino: da Romulo a Criscito

Filippo Inzaghi vorrebbe un difensore esterno da affiancare a De Sciglio


Domenico Criscito (Getty Images)
Martin Sartorio (@SartorioMartin)

14/07/2014 21:58

MERCATO MILAN ROMULO TERZINO/ ROMA - Il calciomercato Milan in questi giorni sembra girare attorno ai difensori esterni. Il club rossonero è alla ricerca di un terzino che possa giocare insieme a De Sciglio. Il giovane azzurro classe 1992 ha dato prova in questi anni di essere in grado di occupare sia la fascia destra che quella sinistra e in base a chi arriverà a rinforzare la squadra, Inzaghi deciderà dove farlo giocare. I nomi fatti sono davvero tanti. Nei giorni scorsi il giocatore più vicino a vestire la maglia rossonera sembrava essere Šime Vrsaljko. Galliani e Preziosi avevano trovato l'accordo in uno dei loro famosi incontri a Forte dei Marmi, ma poi è saltato tutto a causa del forte interesse da parte del Sassuolo e della Fiorentina, squadre in grado di formulare un'offerta decisamente più allettante. Nei primi mesi di maggio si era tornati a parlare di un possibile ritorno in Italia di Davide Santon. Il terzino in forza al Newcastle è stato accostato sia al Milan che alla Roma. Ad oggi, però, nessuna trattativa concreta. Ma negli ultimi giorni, ad occupare le pagine di giornale dedicate al calciomercato rossonero sono stati i nomi di Romulo e Criscito. L'esterno del Verona, in grado di giocare anche a centrocampo, sembra però già allontanarsi dai rossoneri. I gialloblu, che hanno riscattato oggi il calciatore, secondo 'Sky Sport', sono pronti a privarsi dell’italo-brasiliano solo di fronte ad offerte cash importanti. Cosa impossibile al momento per il Milan. L’ex giocatore del Genoa, in forza allo Zenit, sembra, invece, quello ad avere più possibilità di giocare a ‘San Siro’ agli ordini di Pippo Inzaghi. Il club russo, infatti, potrebbe accettare uno scambio alla pari con uno tra Abate e Mexes. Musica per le orecchie del Milan che in questa maniera riuscirebbe a dare il tanto atteso esterno basso al proprio tecnico senza spendere alcun euro. 




Commenta con Facebook