• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Germania-Argentina, Sabella: "Serve carattere e voglia, la partita perfetta"

Germania-Argentina, Sabella: "Serve carattere e voglia, la partita perfetta"

Il ct albiceleste in conferenza stampa: "Di Maria in campo? Vedremo come lavorerà


Sabella (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

12/07/2014 23:01

MONDIALI 2014 GERMANIA ARGENTINA CONFERENZA STAMPA SABELLA/ RIO DE JANEIRO (Brasile) - "Per vincere servirà la partita perfetta": così il commissario tecnico dell'Argentina Alejandro Sabella carica i suoi in vista della finale dei Mondiali 2014 di domani, quando Messi e compagni affronteranno la Germania al 'Maracanà'. "Speriamo che il risultato sia lo stesso della finale del 1986 - ha dichiarato Sabella in conferenza stmpa -   Dovremo fare una grande partita perché la Germania a livello fisico e caratteriale è tra le migliori Nazionali al Mondo. Servirà la partita perfetta. Per vincere abbiamo bisogno di carattere, voglia di rivalsa e spirito di sacrificio".

MARACANA' - "Giocare al 'Maracanà' è una delle più grandi soddisfazioni a livello professionale, non è un dettaglio da poco giocare la finale del Mondiale in Brasile, il paese più vincente al mondo: questo ci inorgoglisce molto".

CRESCITA - "Il ct della Germania Loew ha detto che questa Argentina è più forte di quella del 2010? Non posso fare un paragone perché, al contrario di lui, non ero in campo. Oggi siamo una squadra più conservativa rispetto a quella di quattro anni fa, cerchiamo la vittoria attraverso una via diversa".

TIFOSI - "Un messaggio ai tifosi? Daremo tutto attraverso umiltà, sacrificio e lavoro come abbiamo sempre fatto, affinché l'Argentina sia campione. Faremo il possibile, il messaggio è questo".

DI MARIA - "Se giocherà Di Maria? Al momento non posso dare un'indicazione chiara, vedremo come lavorerà oggi. Se pensavo di poter arrivare in finale? Intanto, non pensavo di restare con così pochi capelli in testa. Non ho mai pensato così in avanti".

FUTURO - "Domani la mia ultima partita da ct dell'Argentina? Questo è un tema irrilevante ora, dobbiamo pensare a domani, al giorno più importante della mia vita professionale. Del mio  futuro non ho parlato con nessuno, nemmeno con la mia famiglia".




Commenta con Facebook