• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Tv, 'Il Trono di Spade' pigliatutto: 19 candidature agli Emmy Award

Tv, 'Il Trono di Spade' pigliatutto: 19 candidature agli Emmy Award

Gli altri candidati in cima al podio sono le due miniserie 'Fargo' e 'American Horror Story: Coven', rispettivamente con 18 e 17 nomination


McConaughey (Getty Images)

11/07/2014 17:46

I vincitori saranno proclamati e riceveranno i premi durante la cerimonia di premiazione che si terrà il prossimo 25 agosto al Nokia Theatre di Los Angeles, ma ‘Il trono di Spade’ ha già vinto la gara delle nomination agli ‘Emmy Award’: 19 candidature tra cui quella per la miglior serie drammatica.

Gli altri candidati in cima al podio sono le due miniserie 'Fargo' e 'American Horror Story: Coven', rispettivamente con 18 e 17 nomination, mentre il lungometraggio drammatico 'The Normal Heart' ne ha ottenute 16, tra cui quella per Miglior film. 

Anche il telefilm sul re della metanfetamina 'Breaking Bad', conclusasi a fine 2013 con la quinta stagione, ha ottenuto 16 nomination tra cui miglior serie drammatica e miglior attore protagonista per Bryan Cranston. 

La cerimonia dei 66esimi Emmy vedrà inoltre la presenza massiccia di star del grande schermo in attesa di un verdetto: tra questi, Matthew McConaughey (fresco di Oscar come miglior attore protagonista in 'Dallas Buyers Club'), e Chiwetel Ejiofor, (candidato nella stessa categoria per '12 anni schiavo'), sono tra i candidati per 'True Detective' e 'Dancing on the Edge', così come lo è Julia Roberts, in nomination per il ruolo di non protagonista in 'The Normal Heart'.

Nella categoria della miglior serie drammatica 'Il Trono di Spade' e 'Breaking Bad' si trovano contro 'Downton Abbey', 'House of Cards - Gli Intrighi del Potere', 'Mad Men' e 'True Detective'. 'House of Cards' prodotta da Netflix che l'anno scorso ha debuttato come prima serie on-line ha nuovamente la possibilita di ottenere l'Emmy ma dovra però battere la concorrenza di 'True Detective', dramma del sud degli Stati Uniti con McConaughey e Woody Harrelson.

Queste le nomination nelle categorie maggiori:

Miglior serie drammatica: 'Breaking Bad' (AMC), 'Downton Abbey' (PBS), 'House of Cards - Gli intrighi del potere' (Netflix), 'Mad Men' (AMC), 'Il Trono di Spade' (HBO), 'True Detective' (HBO).

Miglior miniserie: 'American Horror Story: Coven' (FX), 'Bonnie & Clyde' (A&E), 'Fargo' (FX), 'Luther' (BBC America), 'Treme' (HBO), 'The White Queen' (Starz).
 
Miglior serie commedia: 'Big Bang Theory' (CBS), 'Louie' (FX), 'Modern Family' (ABC), 'Orange Is the New Black' (Netflix), 'Silicon Valley' (HBO), 'Veep - Vicepresidente incompetente' (HBO).

Miglior film per la televisione: 'Killing Kennedy' (National Geographic), 'Muhammad Ali's Greatest Fight' (HBO), 'The Normal Heart' (HBO), 'Sherlock: L'ultimo giuramento' (PBS), 'The Trip to Bountiful' (Lifetime).

Miglior attore protagonista in una serie drammatica: Matthew McConaughey, 'True Detective'; Bryan Cranston, 'Breaking Bad'; Jeff Daniels, 'The Newsroom'; Jon Hamm, 'Mad Men'; Woody Harrelson, 'True Detective'; Kevin Spacey, 'House of Cards'.

Miglior attrice protagonista in una serie drammatica: Lizzie Caplan, 'Masters of Sex'; Claire Danes, 'Homeland'; Michelle Dockery, 'Downton Abbey'; Julianna Margulies, 'The Good Wife'; Kerry Washington, 'Scandal'; Robin Wright, 'House of Cards'.

Miglior attore protagonista in una miniserie o film tv: Benedict Cumberbatch, 'Sherlock'; Chiwetel Ejiofor, 'Dancing on the Edge'; Idris Elba, 'Luther'; Martin Freeman, 'Fargo'; Mark Ruffalo, 'The Normal Heart'; Billy Bob Thornton, 'Fargo'.

Miglior attrice protagonista in una miniserie o film tv: Helena Bonham Carter, 'Burton and Taylor'; Minnie Driver, 'Return to Zero'; Jessica Lange, 'American Horror Story: Coven'; Sarah Paulson, 'American Horror Story: Coven'; Cicely Tyson, 'The Trip to Bountiful'; Kristen Wiig, 'The Spoils of Babylon'.

Miglior attore protagonista in una serie commedia: Louis CK, 'Louie'; Don Cheadle, 'House of Lies'; Ricky Gervais, 'Derek'; Matt LeBlanc, 'Episodes'; William H. Macy, 'Shameless'; Jim Parsons, 'The Big Bang Theory'.

Miglior attrice protagonista in una serie commedia: Lena Dunham, 'Girls'; Edie Falco, 'Nurse Jackie'; Julia Louis-Dreyfus, 'Veep'; Melissa McCarthy, 'Mike & Molly'; Amy Poehler, 'Parks and Recreation'; Taylor Schilling, 'Orange Is the New Black'.

Miglior attore non protagonista in una serie drammatica: Aaron Paul, 'Breaking Bad'; Jim Carter, 'Downton Abbey'; Peter Dinklage, 'Game Of Thrones; Mandy Patinkin, 'Homeland'; Jon Voight, 'Ray Donovan'; Josh Charles, 'The Good Wife'.

Miglior attrice non protagonista in una serie drammatica: Anna Gunn, 'Breaking Bad'; Maggie Smith, 'Downton Abbey'; Joanne Froggatt, 'Downton Abbey'; Lena Headey, 'Game Of Thrones'; Christina Hendricks, 'Mad Men'; Christine Baranski 'The Good Wife'.

Miglior attore non protagonista in una miniserie o film tv: Colin Hanks, 'Fargo'; Jim Parsons, 'The Normal Heart'; Martin Freeman, 'Sherlock: His Last Vow (Masterpiece)'; Joe Mantello, 'The Normal Heart'; Alfred Molina, 'The Normal Heart'; Matt Bomer, The Normal Heart'. 

Miglior attrice non protagonista in una miniserie o film tv: Frances Conroy, 'American Horror Story: Coven'; Kathy Bates, 'American Horror Story: Coven'; Angela Bassett, 'American Horror Story: Coven'; Allison Tolman, 'Fargo'; Ellen Burstyn, 'Flowers In The Attic'; Julia Roberts, 'The Normal Heart'.

Miglior attore non protagonista in una serie commedia: Andre Braugher, 'Brooklyn Nine-Nine'; Adam Driver, 'Girls'; Jesse Tyler Ferguson, 'Modern Family'; Ty Burrell, 'Modern Family'; Fred Armisen, 'Portlandia'; Tony Hale, 'Veep'.

Miglior attrice non protagonista in una serie commedia: Mayim Bialik, 'The Big Bang Theory'; Julie Bowen, 'Modern Family'; Allison Janney, 'Mom'; Kate Mulgrew, 'Orange Is the New Black'; Kate McKinnon, 'Saturday Night Live'; Anna Chlumsky, 'Veep'.

Miglior varietà: The Colbert Report, The Daily Show, Jimmy Kimmel Live, Real Time with Bill Maher, Saturday Night Live, The Tonight Show Starring Jimmy Fallon.

S.C.




Commenta con Facebook