• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > In evidenza > Germania, ESCLUSIVO agente Mueller su Mondiale 2014 e retroscena di mercato

Germania, ESCLUSIVO agente Mueller su Mondiale 2014 e retroscena di mercato

Calciomercato.it ha intervistato il procuratore dell'attaccante del Bayern e della Nazionale tedesca


Thomas Mueller (Getty Images)
ESCLUSIVO
Eleonora Trotta (Twitter: @elenora_trotta)

09/07/2014 15:54

AGENTE MUELLER GERMANIA / MONACO (Germania) - Tra i protagonisti assoluti della roboante vittoria della Germania contro la formazione di Scolari e dello strepitoso cammino della Nazionale tedesca in Brasile, spicca il nome di Thomas Mueller. Il bomber di Loew, grazie al gol del vantaggio e momentaneo 1-0, è riuscito ad eguagliare il suo record personale di 5 reti siglate in un Mondiale: era infatti già successo in Sudafrica nel 2010:  "Sono molto contento per l'incredibile trionfo della Germania e per la rete segnata da Thomas - ha raccontato in esclusiva a Calciomercato.it l'agente dell'attaccante Christian Romberg -. Si è confermato goleador e ora l'obiettivo è chiaramente vincere la finale domenica: speriamo di poter festeggiare questo Mondiale 2014 con la Coppa". Argomento del giorno resta così la continuità e costanza degli uomini di Joaquim Loew, certificata proprio dalla crescita in questi anni di Thomas  Mueller: "Sì, è vero. L'allenatore li conosce bene, da tempo. Ha chiaramente contribuito alla loro crescita. Motivo del rendimento della nostra selezione è poi il giusto mix tra giocatori di esperienza e giovani".

Nessun dubbio infine sul futuro di Mueller, fresco di lungo rinnovo con il club di Monaco: "Ha scelto il Bayern, la sua squadra, la sua società - ha confermato il procuratore Romberg a Calciomercato.it. Se mi ha chiamato qualcuno dall'Italia in passato? In realtà da diversi Paesi. Per il suo valore e le sue qualità, Thomas ha attirato sempre gli interessamenti di numerosi club europei".

Il centrocampista offensivo della formazione di Guardiola ha firmato il prolungamento lo scorso giugno, ma prima di quel giorno sia il Barcellona sia il Real Madrid hanno cercato di tesserarlo; negli anni passati invece ci sono stati dei timidi sondaggi, rispediti al mittente, da parte del Milan e dell'Inter. Mueller, infatti, ha sempre ribadito la sua volontà di proseguire la sua carriera in Patria, dove ha collezionato un importante numero di trofei nazionali ed internazionali.




Commenta con Facebook