• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Brasile 2014 > Brasile-Germania, il mondo ai piedi di Klose: dopo il record ora vuole la Coppa

Brasile-Germania, il mondo ai piedi di Klose: dopo il record ora vuole la Coppa

Il 36enne attaccante della Lazio ha superato Ronaldo come top-scorer di tutti i tempi


Miroslav Klose (Getty Images)
Marco Di Federico

09/07/2014 10:05

BRASILE GERMANIA KLOSE LAZIO RONALDO MONDIALE / BELO HORIZONTE (Brasile) - La notte del 'Minerao' di Belo Horizonte sarà impressa per sempre nella memoria di ogni tifoso della Nazionale tedesca. Alla quarta semifinale consecutiva in un Mondiale i teutonici non solo sono riusciti a tornare in finale a distanza di 12 anni da Giappone e Corea del Sud, ma lo hanno fatto dando una sculacciata storica a quel Brasile che proprio a Yokohama nel 2002 sconfisse in finale la Germania di Rudi Voeller con una doppietta di Ronaldo.

E così il destino ha deciso di metterci lo zampino, perchè proprio lo stesso Luis Nazario da Lima che fece piangere i tedeschi ieri è stato superato nella classifica dei goleador di tutti i tempi di un Mondiale da Miroslav Klose, che in quella finale del 30 giugno 2002 era in campo per la prima Coppa del Mondo della sua carriera. Nello storico 7-1 che ha travolto la Seleçao l'attaccante della Lazio ha siglato la rete del 2-0, quella che gli ha permesso di raggiungere i 16 gol in una fase finale del Mondiale e staccare così il 'Fenomeno', fermo a quota 15. Un risultato straordinario per un ragazzo di Opole, poco più di 100mila abitanti in Polonia, esploso nel Kaiserslautern e consacratosi poi con le maglie di Werder Brema e soprattutto Bayern Monaco, con cui ha vinto gli unici due Scudetti della sua carriera. Prima di finire al centro del calciomercato della Lazio. Nell'estate 2011 qualcuno malignava perchè il tedesco era troppo avanti con gli anni: i fatti hanno dato ragione al presidente Lotito, visto che in 3 anni Klose ha segnato 39 gol, contribuendo al successo della storica Coppa Italia contro la Roma.

Il record di 16 gol si aggiunge ad altri incredibili traguardi raggiunti da 'Mito' nella sua carriera con la maglia della Germania: è il primo marcatore di tutti i tempi della sua Nazionale con 71 gol, è l'unico giocatore ad aver segnato almeno quattro gol in tre diverse edizioni della Coppa del Mondo, è l'unico giocatore al mondo ad aver partecipato a sei semifinali di Mondiali ed Europei. A tutti questi straordinari numeri manca solo l'acuto finale: alzare al cielo di Rio de Janeiro quella Coppa del Mondo che in Germania manca dal 1990. Olanda o Argentina permettendo.




Commenta con Facebook