• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altre Europee > Galatasaray, Prandelli si presenta: "E' una scelta sportiva. Senza regole non si vince. Balotelli...

Galatasaray, Prandelli si presenta: "E' una scelta sportiva. Senza regole non si vince. Balotelli..."

Conferenza stampa di presentazione per l'ex tecnico della Nazionale italiana


Cesare Prandelli
Martin Sartorio (@SartorioMartin)

08/07/2014 13:03

GALATASARAY CONFERENZA STAMPA PRANDELLI / ISTANBUL (Turchia) - Prime parole da tecnico del Galatasaray per Cesare Prandelli.  L'ex ct della Nazionale è intervenuto in conferenza stampa ponendo la firma sul contratto che lo legherà ai turchi per le prossime due stagioni: "Ringrazio il Galatasaray e il presidente Aysal, un personaggio carismatico che guarda negli occhi, con il quale ho trovato subito una simbiosi. Non ero ancora pronto per cambiare aria ma è riuscito a convincermi. E' una scelta sportiva per un progetto vincente. Il presidente mette in primo piano la storia e questa società ha una storia molto ricca e un grande futuro. L'obiettivo è creare una squadra vincente che offra un calcio bello e redditizio. Ci sono tutti i presupposti per lavorare bene".

OBIETTIVI - "Senza regole una squadra non può vincere. Vogliamo dare una mentalità già dal primo giorno. L'obiettivo primario è quello di vincere la Supercoppa. Poi proveremo a conquistare la quarta stella e andare avanti in Champions".

PIRLO  - "E' un leader silenzioso che vuole vincere. Spero di trovare molti giocatori con queste caratteristiche".

BALOTELLI - "Mario da noi? Siamo nel bel mezzo di una presentazione, non voglio parlare di singoli".

MANCINI - "Mi ha detto che in questo club ci sono persone di qualità. La difesa a tre o a quattro non è un dogma".

SNEIJDER - "E' uno dei calciatori più importanti dell'Olanda e sarà uno dei più importanti del Galatasaray. Stiamo seguendo il suo Mondiale e sta dando ampie garanzie dal punto di vista fisico e tecnico".




Commenta con Facebook