• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Italians Mundial - Higuain, gol e semifinale

Italians Mundial - Higuain, gol e semifinale

I voti dei giocatori del nostro campionato, in campo nella massima manifestazione internazionale


Gonzalo Higuain mentre calcia il pallone che vale la semifinale (Getty Images)
Hervé Sacchi (Twitter: @hervesacchi)

06/07/2014 12:00

ITALIANS PAGELLE GIOCATORI SERIE A AL MONDIALE / ROMA - Appuntamento domenicale per la rubrica di Calciomercato.it che si sofferma sulle prestazioni dei giocatori che hanno militato in Serie A nell'ultima stagione e che ora sono in campo al Mondiale. L'appuntamento di oggi avrebbe potuto riservarci qualche presenza in più: solo tre dei sette 'Italians' d'Argentina hanno trovato spazio nella gara dei quarti di finale contro il Belgio. In campo sono scesi il laziale Lucas Biglia, sufficiente, l'interista Palacio e l'uomo-gol del Napoli, Gonzalo Higuain. E' stato proprio il 'Pipita' a consegnare le chiavi per la semifinale alla selezione albiceleste con un gol davvero di pregevole fattura. A lui anche la palma come migliore in campo della giornata di ieri tra i rappresentanti della Serie A. Meno bene, invece, il compagno di club Dries Mertens che, entrato nel secondo tempo di Argentina-Belgio, non ha saputo dare quella spinta che sarebbe servita alla Nazionale europea per poter agguantare il pareggio e prolungare di fatto la disputa ai supplementari.
Non ci sono state presenze di 'Italians' nella gara serale tra Olanda e Costa Rica: il solo rappresentante 'Orange', ovvero il milanista De Jong, era infortunato. Ma andiamo a dare un'occhiata alle singole prestazioni nel dettaglio.

DRIES MERTENS (Belgio - Napoli): voto 5,5 - Entra in campo quando manca mezz'ora alla fine. Da Mirallas, partito titolare, ci si sarebbe aspettato qualcosa di più che, alla fine, nemmeno il giocatore del Napoli è riuscito a dare nel finale di gara. Da segnalare, solo il bel passaggio filtrante per Lukaku al minuto numero 94, ma l'attaccante non è riuscito a sfruttare l'occasione per pareggiare il computo delle reti. Ricapitolando: il suo Mondiale era partito molto bene con una rete, decisiva, all'Algeria, poi  ha avuto un leggero ma costante calo. Non è stata una delusione, ci mancherebbe, ma come nella gara di ieri ci saremmo aspettati un apporto maggiore dopo un finale di campionato davvero esaltante col Napoli.

MARIANO ANDUJAR (Argentina - Catania) - In panchina.

HUGO CAMPAGNARO (Argentina - Inter) - In panchina.

FEDERICO FERNANDEZ (Argentina - Napoli) - In panchina.

LUCAS BIGLIA (Argentina - Lazio): voto 6 - Si piazza a centrocampo, nel ruolo di centrale, in modo da dettare i tempi. Non assume propriamente il ruolo di regista: nel primo tempo, infatti, non gioca tanti palloni ed è più impegnato in fase di interdizione. In generale, la sua è stata una partita onesta, senza acuti ma sufficiente per impegno e sacrificio.

RICARDO ALVAREZ (Argentina - Inter) - In panchina.

RODRIGO PALACIO (Argentina - Inter): s.v. - Entra al minuto 70 al posto di Ezequiel Lavezzi. Di fatto non cambia niente dal punto di vista tattico. Nonostante abbia avuto venti minuti per potersi mettere in luce, il 'Trenza' non si vede granché, anche perché da lì alla fine il monologo è quasi totalmente belga.

GONZALO HIGUAIN (Argentina - Napoli): voto 7 - Dopo diverse prove piuttosto incolori, frutto anche di poco coinvolgimento nella manovra, bastano pochi minuti al 'Pipita' per tornare a fare ciò che gli riesce meglio, ovvero segnare. La rete che serve all'Argentina per agguantare la semifinale (dopo 24 anni dall'ultima, nel Mondiale di Italia '90) è un capolavoro da non sottovalutare, per intelligenza, reattività e ovviamente tecnica nel calciare. La sua prestazione è condizionata, positivamente, dal gol. Va vicino a trovare il raddoppio nella ripresa.

NIGEL DE JONG (Olanda - Milan) - Infortunato.

NELLA PROSSIMA EDIZIONE - Considerando che la prima semifinale si disputerà nella giornata di martedì, il nostro speciale tornerà certamente mercoledì mattina. Parleremo degli 'Italians' di Brasile (Maicon, Hernanes e Henrique) e Germania (Klose e Mustafi), la cui gara determinerà la prima finalista che potrà salire sul volo per Rio de Janeiro e chi invece si soffermerà a guardare Belo Horizonte e a rivolgere lo sguardo verso Russia 2018.




Commenta con Facebook