• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > In evidenza > PAGELLE E TABELLINO DI FRANCIA-GERMANIA

PAGELLE E TABELLINO DI FRANCIA-GERMANIA

Hummels decide la partita in entrambe le aree. A Deschamps non basta il movimento di Benzema


Gioia Germania (Getty Images)
Stefano Carnevali

04/07/2014 19:58

PAGELLE TABELLINO FRANCIA-GERMANIA/ RIO DE JANEIRO (Brasile) - Mats Hummels è l'uomo della partita: gol decisivo e tanti interventi difensivi fondamentali. In una buona Germania, ben figurano anche NeuerMueller e Schweinsteiger. Oezil ancora a 'mezzo servizio', Khedira fatica un po' troppo. Schuerrle sprecone. La Francia delude: poche occasioni chiare, nessuna vera reazione 'cattiva'. Male Pogba, DebuchyRemy e soprattutto Varane. Benzema è pericolo costante, Valbuena ha tante idee, ma non concretizzano. Griezmann troppo poco costante. 


FRANCIA
Lloris 6,5 - Non compie vere parate, ma è sempre in appresione sui calci piazzati. Sul gol di Hummels è un po' sorpreso. Così così coi piedi. Salva la patria all'81'. 
Debuchy 5 - Inizialmente ha buon gioco su Oezil, che è molto più lento. Non riesce a spingere quasi mai. Deludente anche nel secondo tempo.
Varane 5 - Tanto decantato dalla stampa, si fa una dormita clamorosa in occasione del gol di Hummels. Meglio nel secondo tempo. 
Sakho 6 - I compagni lo aiutano poco, lui la mette sempre sul fisico. Bene negli uno contro uno, meno contro il palleggio tedesco. Male quando ha la libertà di impostare. Dal 72' Koscielny 5,5 - Tiene la posizione, ma balla non poco nel finale. 
Evra 6 - Fatica con Mueller, ma prova a spingere. Tanti errori di misura. Meglio nelle diagonali. Meglio nella ripresa, anche in fase di spinta. 
Pogba 5 - Centro-destra, con poca personalità e poche idee. Si nasconde per troppo tempo, cercando sempre il lancio lungo e senza grande precisione. Non riesce mai 'a entrare'. E la Francia si spegne.
Cabaye 5,5 - Regista spesso scavalcato. La Francia funziona solo sulle ripartenze veloci: poco spazio per i ragionatori. Dal 73' Remy 5 -  Non riesce mai ad accendersi.
Matuidi 6 - Stranamente si 'sente' poco. Non si inseriesce e, nonostante la sua gran corsa, non riesce a ostacolare sensibilmente il palleggio tedesco. Migliora notevolmente nella ripresa: la Francia cresce soprattutto per merito suo. E' tardi. La Francia ha bisogno anche delle sue sgroppate. 
Valbuena 6,5 - Parte bene. Ha un passo che complica la vita ad Hoewedes. Al 32' costringe Neuer alla gran parata, ma pare partire in fuorigioco. Qualche errore di troppo nella ripresa. Dall'84' Giroud SV -. 
Benzema 6,5 - Palla gol dopo 7': il suo 'piattone' finisce colpevolmente largo. Preferisce non dare punti di riferimento, svariando in continuazione. Hummels lo chiude al 32', quando avrebbe la palla del pareggio. Altra occasione sprecata al 41', di testa. E' comunque il più attivo dei suoi. Riesce sempre a calciare, ma non riesce mai a concretizzare. Vicino al gol anche al 75', ma Hummels lo mura ancora. Ultima occasione al 92', ma c'è ancora il manone di di Neuer.
Griezmann 5,5 - Incrocia con Lahm e lo mette spesso alle strette. Al 10' scappa via (in fuorigioco), ma fallisce l'assist. E' tra i più propositivi, ma cala nel secondo tempo.
All: Deschamps 5,5 - Opta per l'attacco mobile (Benzema invece che Giroud) e un atteggiamento d'attesa e ripartenza. Finale di primo tempo in crescendo e buon inizio di ripresa. Non arriva mai, però, il vero cambio di ritmo. Centrocampo troppo bloccato e cambi tardivi.

 

GERMANIA
Neuer 7 - Impressionante coi piedi e per l'autorevolezza di tutte le sue chiusure. Grande parata al 32' su Valbuena. Sempre sicuro anche nella ripresa: nessun miracolo, ma parate scomode. Manone micidiale al 94'.
Lahm 6 - Deve limitare Griezmann e non è facile. Comincia con qualche sbavatura, poi più sicuro. Ogni tanto è chiamato al recupero affannoso, ma ce la fa sempre. Ha perso l'abitudine alla fascia?
Boateng 6 - Torna in mezzo e comincia bene. Le folate francesi non riescono mai a penetrare con efficacia in area ed è anche merito suo. 
Hummels 8 - Ancora qualche brivido di troppo, soprattutto palla al piede. Al 10' effettua una chiusura fondamentale sul cross di Griezmann verso il solissimo Benzema (tutto in fuorigioco, ma non rilevato). 3' dopo porta in vantaggio i Tedeschi con un grande colpo di testa. Chiusura determinante al 32' e importante al 41'.  Salva ancora al 75' su Benzema.
Hoewedes 6 - Confermato in fascia, se la vede con l'ispirato Valbuena. Sfodera una buona e combattiva prova. Ben protetto. 
Khedira 5,5 - Mezz'ala destra. Di filtro e inserimento, più che di palleggio. Nonostante l'intelligenza tattica, non è efficacissimo, soprattutto nelle circostanze in cui è chiamato a recuperare le palle sporche liberate dalla difesa. 
Schweinsteiger 6,5 - Perno del centrocampo. Più filtro che regia. Prezioso, come al solito. Guida la coriacea opposizione agli inserimenti dei mediani francesi.
Kroos 6 - Inizio al piccolo trotto. Pennellata precisa per la testa di Hummels. E' tutto il Mondiale che compensa con i piedi una condizione non proprio ottimale. Dal 92' Kramer SV -.
Mueller 6,5 - Gioca largo a destra, come spesso in carriera. Palla buona, dopo 3': spreca con un assist errato. Copre tutta la fascia con la consueta propositività. Bel duello con Evra. Chiude da prima punta e sfiora subito il gol (69'). Manca il ko all'81'.
Klose 6 - Fatica a trovare spazio e a dialogare con i compagni. Ma conquista falli (anche un mezzo rigore nel primo tempo), protegge palloni e lotta. Dal 68' Schuerrle 6 - Tanta corsa e buon impatto sulla partita. Errore incredibile all'81'. Altro gol mangiato all'88'. 
Oezil 6 - Sempre approssimativo. Gioca a sinistra, ma è impreciso in ogni tocco e non ha la cattiveria che una partita del genere richiederebbe. Meglio quando si accentra. Scomparte un po' troppo nella ripresa, ma si riaccende nel finale. Dall'83' Goetze SV - Si piazza largo a sinistra, per tenere palla. 
All: Loew 6,5 - Dentro Klose, per il record di gol mondiali e per dare un punto di riferimento all'attacco. In difesa esce Mertesacker, fin qui tra i migliori. Tanto movimento nel tirdente, con la Germania che fa la partita per larghi tratti. Il marchio di fabbrica è un palleggio prolungato, abbinato a reparti molto stretti. Mix soffocante. Finale di primo tempo ordinato ma schiacciato. Nella ripresa Germania troppo rinunciataria, ma senza sofferenze eccessive.

Arbitro: Pitana (Arg) 5,5 - Errore molto grave al 10': la Francia ha una grandissima occasione ma Griezmann parte in evidente offside. Klose protesta al 24': Debuchy lo trattiene, ma l'attaccante tedesco accentua. I dubbi rimangono. Qualche dubbio anche al 32' per un contatto Debuchy-Mueller. 2' Clamorosa doppia occasione per la Francia (Valbuena-Benzema), ma tutto pare ancora orginarsi da una posizione di offside dei Transalpini. Inutili le proteste di Griezmann in avvio di ripresa: il contatto con Schweinsteiger è simile (per intensità) a quello tra Debuchy e Klose: insufficiente per Pitana. Metro di giudizio - su questi falli - severo nel non concedere, ma coerente. Fischi nel finale di gara un po' opinabili.

FRANCIA-GERMANIA 0-1
FRANCIA (4-3-3):
Lloris; Debuchy, Varane, Sakho (72' Koscielny), Evra; Pogba, Cabaye (73' Remy), Mautidi; Valbuena (84' Giroud), Benzema, Griezmann. All: Deschamps
GERMANIA (4-3-3): Neuer; Lahm, Boateng, Hummels, Hoewedes; Khedira, Schweinsteiger, Kroos (92' Kramer); Mueller, Klose (68' Schuerrle), Oezil (83' Goetze). All: Loew
Arbtiro: Pitana (Arg)
Marcatori: 13' Hummels (G)
Ammoniti: 54' Khedira, 80' Schweinsteiger (G)
Espulsi
Note




Commenta con Facebook