• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Brasile 2014 > Argentina-Belgio, Sabella: "Se non passiamo sarà una frustrazione"

Argentina-Belgio, Sabella: "Se non passiamo sarà una frustrazione"

Il commissario tecnico dell'albiceleste parla in conferenza stampa


Sabella (Getty Images)

04/07/2014 17:39

ARGENTINA BELGIO CONFERENZA SABELLA / BRASILIA (Brasile) - "Se non passiamo sarà una frustrazione": Alejandro Sabella sa bene che l'Argentina non può permettersi di uscire ai quarti di finale contro il Belgio. In conferenza stampa il ct dell'albiceleste afferma: "La formazione l'ho già decisa, ma non l'ho ancora comunicata ai calciatori. Siamo arrivati fin qui non giocando come ci aspettavamo, ma è un torneo equilibrato. Il Belgio? E' una squadra buona, hanno una generazione d'oro: anche nel 1982 avevano una generazione importante e ci sconfissero nella prima partita del Mondiale. Dobbiamo stare attenti quando saranno in possesso palla".

Sabella parla anche di Messi: "Da lui ci si aspetta sempre qualcosa di diverso. Da un lato ti sorprende, da un altro no perché fa sempre qualcosa di inaspettato. Quattro anni fa lo criticavamo, ora diciamo che dipendiamo troppo da lui. Aguero? Sta abbastanza bene, vediamo come risponde oggi e poi decideremo se portarlo in panchina". 

B.D.S.




Commenta con Facebook