• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Mondiali 2014, le probabili formazioni di Brasile-Cile e Colombia-Uruguay

Mondiali 2014, le probabili formazioni di Brasile-Cile e Colombia-Uruguay

Il quadro degli ottavi di finale si apre con i due attesissimi 'derby' sudamericani


Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

28/06/2014 09:35

PROBABILI FORMAZIONI BRASILE-CILE COLOMBIA -URUGUAY / RIO DE JANEIRO (Brasile) - Adesso si fa sul serio. Inizia la fase da dentro o fuori al Mondiale 2014, ogni piccolo errore o dettaglio rischia di fare la differenza. Il palinsesto degli ottavi è subito succulento: i due 'derby' sudamericani, Brasile-Cile e Colombia-Uruguay, promettono scintille.

BRASILE-CILE - L'ostacolo cileno si presenta probante per la 'Seleçao', non certo brillantissima nelle tre uscite del girone. Neymar ha nascosto per il momento le falle dei verdeoro, che contro il Camerun hanno incassato il ritorno al gol di Fred, nel mirino di critica e tifosi dopo le non convincenti prove nelle prime apparizioni. Sarà ancora l'attaccante del Fluminense il vertice alto dello scacchiere di Scolari, che sostanzialmente riconfermerà l'undici 'tipo' con Paulinho e Hulk preferiti rispettivamente a Fernandinho e Willian. In difesa allarme rientrato per David Luiz, uscito acciaccato dal match con i camerunensi.

Sanpaoli, dall'altra parte della barricata, potrebe invece rinunciare ad un suo alfiere difensivo: Medel rimane infatti in dubbio per l'incrocio di Belo Horizonte e le riseve sul suo utilizzo verranno sciolte solo poche ore prima della gara. Ci sarà invece Arturo Vidal - l'uomo più attesso dell'undici cileno - a riposo contro l'Olanda e il cui problema al ginocchio sembra definitivamente alle spalle. 'King Arthur' agirà dietro la temibile e guizzante coppia composta da Vargas e Sanchez, con l'ex Udinese sempre nei sogni di Conte per il mercato della Juventus.

PROBABILI FORMAZIONI (Stadio 'Mineirão' di Belo Horizonte, ore 18 italiane):

Brasile (4-2-3-1): Julio Cesar; Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz, Marcelo; Luiz Gustavo, Paulinho; Hulk, Oscar, Neymar; Fred. CT: Scolari.

Cile (3-4-1-2): Bravo; Medel, Jara, Silva; Isla, Diaz, Aranguiz, Mena; Vidal; Sanchez, Vargas. CT: Sanpaoli.

 

COLOMBIA-URUGUAY - Dopo l'incrocio del 'Mineirão' toccherà a Colombia e Uruguay scendere in campo sul prato verde del 'Maracanà' per dar vita al secondo ottavo di finale di questa rassegna iridata. I 'Cafeteros' partono con i favori del pronostico, forti di una prima fase di torneo esaltante (primi a punteggio pieno nel Gruppo C) e trascinati dalle magie dell'imprendibile James Rodriguez. L'asso del Monaco, insieme ai due 'italiani' Ibarbo e Cuadrado - quest'ultimo al centro dei rumors di calciomercato in merito ad una possibile partenza dalla Fiorentina - agiranno nella batteria dei trequartisiti dietro Jackson Martinez. Con la doppietta al Giappone, la punta de Porto sembra essere balzata avanti nelle gerarchie di Pekerman e agirà da unica punta con Gutierrez che partirà inizialmente dalla panchina.

Chi marcherà visita fra gli attaccanti sarà invece Suarez, stangato dalla Fifa dopo il morso a Chiellini. Tabarez perde il suo bomber principe dopo aver conquistato ai danni dell'Italia il pass per il turno successivo e ripone le sue speranze nel 'senatore' Forlan, favorito su Stuani per affiancare Cavani. Sarà verosibilmente questo l'unico avvicendamento del cittì dell'Uruguay rispetto al match con gli Azzurri, con Lodeiro preferito nuovamente a Ramirez sulla trequarti.

PROBABILI FORMAZIONI (Stadio 'Maracanà' di Rio de Janeiro, ore 22 italiane):

Colombia (4-2-3-1): Ospina; Zuniga, Zapata, Yepes, Armero; Aguilar, Sanchez; Cuadrado, James Rodriguez, Ibarbo; Jackson Martinez. CT. Pekerman.

Uruguay (4-3-1-2): Muslera; Caceres, Gimenez, Godin, Alvaro Pereira; Gonzalez, Arevalo Rios, Rodriguez; Lodeiro; Forlan, Cavani. CT Tabarez.




Commenta con Facebook