• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Ausilio: "Suarez e Jovetic non sono in vendita. M'Vila può essere un'opportunità"

Inter, Ausilio: "Suarez e Jovetic non sono in vendita. M'Vila può essere un'opportunità"

Il direttore sportivo nerazzurro fa il punto sul calciomercato


Jovetic, 26 anni (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

26/06/2014 17:49

INTER AUSILIO SUAREZ M'VILA BEHRAMI / MILANO - Tutto ancora da scrivere per il calciomercato Inter: Piero Ausilio, direttore sportivo dei nerazzurri, fa il punto sulle trattative che riguardano la società di Thohir a margine della presentazione della collaborazione con il Prato. Da Mario Suarez a Valon Behrami e poi ancora il probabile arrivo di M'Vila e la possibile cessione di Guarin, il Ds affronta tutti i temi più caldi per il calciomercato nerazzurro. 

Il dirigente dell'Inter parte dal viaggio fatto in Spagna nei giorni scorsi e dal possibile scambio Suarez-Guarin, con il colombiano che invece, come anticipato da Calciomercato.it, gradisce di più l'ipotesi Juventus: "Suarez e Guarin? Sono stato in Spagna, ma il viaggio non deve per forza essere legato a quel tipo di squadra e situazione. Mario Suarez non mi risulta che sia in vendita: è un giocatore sul quale ci poteva essere per logica del ruolo un interesse ma non è stato sostenuto da una fattibilità perché l'Atletico Madrid non l'ha mai messo sul mercato. Song? Non c'è nulla".

Altro nome calcio del calciomercato Inter è Behrami:  "Mazzarri non ha fatto richieste - spiega Ausilio -: questa settimana ci siamo visti, sono andato a trovarlo e siamo stati insieme, abbiamo parlato di squadra, del ritiro pre campionato, di alcune considerazioni che normalmente facciamo sempre per telefono. E' un mercato difficile, lento, perché c'è il Mondiale"

Un'operazione che invece sembra in dirittura d'arrivo è quella legata a M'Vila: "E' un'opportunità, ne stiamo parlando con il Rubin. Lui ha manifestato grande soddisfazione se ci fosse la possibilità di venire all'Inter e ha mostrato grandissima voglia e determinazione. Se ci saranno le condizioni giuste con il club può essere un'opportunità".

Ultima battuta infine su Jovetic: "Mi risulta che è un giocatore su cui non si possa aprire nulla. E' un giocatore che il Manchester City ha comprato lo scorso anno spendendo tanto e non ha intenzione di cedere".




Commenta con Facebook