• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, Malagò: "Complimenti a Buffon. Prandelli e Abete meritano rispetto"

Italia, Malagò: "Complimenti a Buffon. Prandelli e Abete meritano rispetto"

Le parole del Presidente del Coni che si sofferma sulle dimissioni del Ct e del Presidente della Figc



25/06/2014 12:32

ITALIA MALAGO' BUFFON PRANDELLI ABETE / ROMA - All'indomani dell'annuncio delle dimissioni da parte del Ct della Nazionale Cesare Prandelli e del Presidente della Figc Giancarlo Abete, il numero uno del Coni Giovanni Malagò si è soffermato ai microfoni di 'Sky': "Non ho ancora sentito né Abete né Prandelli. Sono due situazioni molto diverse. Abete si sarebbe comunque dimesso, mentre Prandelli gli fa onore perché è una persona seria perché nonostante il contratto ha guardato i risultati in campo, si è assunto le responsabilità e per tutte le situazioni e le polemiche sul suo rinnovo si è infastidito e ha deciso di dimettersi. Si sono comportati da persone che meritano rispetto. Sarebbe da irresponsabile se io dicessi che Prandelli va confermato o meno, perché la responsabilità è delle Federazioni. Ho delle mie opinioni in merito, ma non le rivelo. A prescindere dall'opinione personale, comunque, è giusto che chi arriverà dopo Abete senta Prandelli per chiedere di ritirare le dimissioni." 

Malagò, poi, si sofferma sull'eliminazione degli azzurri: "
Nel calcio quando c'è equilibrio come ieri gli episodi decidono il risultato, però sostenere la tesi che meritavamo il passaggio non mi trova d'accordo. Faccio i miei complimenti a Buffon che ha detto una cosa che è condivisa da tutti quelli che conoscono il clacio e non cercano alibi".

L.P.




Commenta con Facebook