• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Coman avvia la rivoluzione: cambio modulo per la Champions League

Juventus, Coman avvia la rivoluzione: cambio modulo per la Champions League

Il giovane talento francese e' il primo colpo di Marotta


Coman con la maglia del PSG (Getty Images)
Mattia Boscaro

22/06/2014 10:00

MERCATO JUVE COMAN NANI SANCHEZ DARMIAN PATO / ROMA - Tre scudetti consecutivi, ma pochi risultati in Europa: questo il resoconto dell'esperienza di Antonio Conte sulla panchina della Juventus, con tanti applausi per quanto fatto in Serie A, ma qualche dubbio creato dal gioco espresso lontano dai nostri confini.

I dirigenti bianconeri sanno che il prossimo mercato della Juventus dovrà essere incentrato su quei giocatori che potrebbero consentire al tecnico un cambio di modulo, che sembra essere diventato la chiave per ottenere risultati anche in Champions League

Tanti i nomi sul taccuino di Marotta e Paratici, a partire da Alexis Sanchez, forse il giocatore perfetto per interpretare il 4-3-3 nel ruolo di terzo attaccante di destra. Nani sembra aver perso appeal, mentre su Ibarbo sembrano ancora esserci dei dubbi. Così, mentre Berardi resterà per un'altra stagione a Sassuolo, i bianconeri hanno chiuso per Coman, colpo da tutti definito "alla Pogba".

Strappato al Paris Saint Germain con un vero e proprio blitz, il trequartista classe '96 ha caratteristiche fisiche e tecniche per fare l'attaccante di sinistra, anche se naturalmente servirà un po' di tempo prima di vederlo tra i titolari bianconeri. 

Il calciomercato vivrà i suoi momenti più accesi al termine del Mondiale, ma nel frattempo la Juventus sembra voler cogliere tutte le occasioni più interessanti: Darmian è senza dubbio una delle rivelazioni del torneo e sarebbe l’alternativa perfetta per Lichtsteiner, mentre nelle ultime ore è nata l'idea Pato per l'attacco, visto che la pista Lukaku sembra più complicata del previsto.

Per gli sviluppi del mercato bianconero bisognerà poi vedere quelli che saranno i movimenti a centrocampo: l'eventuale partenza di Vidal garantirebbe ai dirigenti quel tesoretto necessario a dare il via alla rivoluzione, anche se il cileno è ritenuto perno fondamentale per il gioco di Conte.  

 




Commenta con Facebook