• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Newcastle, in quattro per una rivelazione del Mondiale

Newcastle, in quattro per una rivelazione del Mondiale

Enner Valencia sta attirando le mire di molti club europei grazie ai suoi gol al Mondiale con l'Ecuador



21/06/2014 18:53

CALCIOMERCATO NEWCASTLE ENNER VALENCIA / NEWCASTLE (Inghilterra) - Le sue tre reti al Mondiale brasiliano con il suo Ecuador hanno già fatto lievitare il prezzo del suo cartellino. Enner Valencia, sconosciuto ai più fino a pochi giorni fa, è già nel mirino di molti club europei che adesso dovranno aprire il portafoglio più del previsto per portarlo nel Vecchio Continente e scatenare una vera e propria asta di calciomercato.

Prima il gol che aveva aperto le marcature nel match perso contro la Svizzera all'esordio, poi la doppietta di ieri notte con cui ha steso l'Honduras. Classe 1989, gioca in Messico, nel Pachuca, non certo un top club mondiale. Cresciuto nelle giovanili del modesto Caribe Junior ha poi fatto il suo esordio nel calcio dei grandi con l'Emelec squadra ecuadoregna di Guayaquil, dove ha realizzato 27 reti in poco più di 150 partite. Poi il passaggio al Pachuca nel 2013 con un bottino di 18 reti in 23 incontri. E in patria c'è già chi stravede per lui paragonandolo ai grandi bomber sudamericani. Non è certo un ragazzino perchè a 24 anni è arrivato il momento giusto per esplodere definitivamente nel calcio che conta. Se il suo Ecuador dovesse andare avanti vedremo se potrà davvero fare al caso di importanti squadre europee che nel frattempo iniziano a muovere i primi passi

Come riporta l'emittente inglese 'Sky Sports' adesso è il Newcastle che prova a giocare d'anticipo per l'attaccante. Sarebbe infatti il manager Alan Pardew a spingere per vestirlo di bianconero, intravedendo in lui le caratteristiche giuste per essere un attaccante di qualità in Premier League. Non a caso sulle sue tracce ci sarebbero già anche Tottenham (che potrebbe lascia partire Soldado), Everton (per sostituire Lukaku) e Porto. Proprio i 'Dragoes' sono un tipo di club che storicamente punta su calciatori provenienti dal centro-sudamerica per farli esplodere e poi rivenderli al doppio del prezzo.  I sondaggi con il Pachuca sono già avviati.

J.T.




Commenta con Facebook