• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, si sblocca Pereyra. Ecco il prezzo di Vidal

Juventus, si sblocca Pereyra. Ecco il prezzo di Vidal

L'argentino dell'Udinese vicino all'approdo a Torino: nell'affare non rientrerà Zaza


Roberto Pereyra (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

20/06/2014 09:31

MERCATO JUVENTUS PEREYRA UDINESE / TORINO – La Juventus continua nella sua opera di costruzione della squadra che nelle intenzioni dovrebbe consentire a Conte di essere competitivo anche in Champions League dopo tre scudetti vinti consecutivamente. Il calciomercato bianconero, secondo quanto riferisce l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, registra un passo in avanti in una trattativa da tempo in piedi con l’Udinese: i Campioni d’Italia potrebbero infatti presto chiudere per Pereyra, dopo che la dirigenza friulana ha deciso di mollare per Zaza, giocatore che inizialmente voleva ad ogni costo come contropartita. Nell’affare potrebbero finire altri giocatori come PelusoSorensen (riscattato dal Bologna) e Padoin, oltre a una serie di giovani talenti che Stramaccioni sta valutando. Tra cash e giocatori Roberto Pereyra dovrebbe essere il nuovo colpo del mercato della Juventus per circa 12 milioni di euro, e l’operazione si potrebbe chiudere nel giro di un paio di settimane.

L’argentino darebbe a Conte un’alternativa decisamente importante per il centrocampo, reparto del quale uno dei leader è senza dubbio Arturo Vidal. Il cileno, che ben sta figurando in Brasile con la sua Nazionale che si è tolta lo sfizio di qualificarsi anticipatamente agli ottavi eliminando i Campioni del Mondo della Spagna, è sempre nel mirino di grandissimi club, e si è sparsa anche la voce di un incontro a Parigi tra il suo agente Fernando Felicevich e l’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti. Il summit risalirebbe però allo scorso anno, quando il tecnico di Reggiolo era alla guida del Paris Saint-Germain. Per il suo gioiello cileno la Juventus parte da una posizione di forza, tanto che Beppe Marotta non sembra intenzionato nemmeno a sedersi al tavolo di una trattativa in caso di offerte inferiori ai 45 milioni di euro. Il prezzo di ‘Re Artù’, inoltre, potrebbe decisamente lievitare in queste settimane, specie se dovesse continuare a fare bene con il suo Cile al Mondiale.




Commenta con Facebook