• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > In evidenza > Italia-Costa Rica, Balotelli: "Mondiale più importante della Champions. Voglio vincerlo"

Italia-Costa Rica, Balotelli: "Mondiale più importante della Champions. Voglio vincerlo"

L'attaccante azzurro ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Recife


Balotelli (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

19/06/2014 19:13

ITALIA COSTA RICA BALOTELLI CONFERENZA MONDIALE / RECIFE - "Voglio vincere": Mario Balotelli sogna un Mondiale 2014 tinto di azzurro. L'attaccante del Milan si è presentato in conferenza stampa al fianco di Cesare Prandelli alla vigilia di Italia-Costa Rica, sfida valida per la seconda giornata del gruppo D della rassegna iridata. 

MONDIALE VS CHAMPIONS LEAGUE - Dopo aver realizzato il gol vittoria contro l'Inghilterra nella gara di esordio della Nazionale, Super Mario ha mostrato di avere le idee chiare sull'avventura brasiliana: "Sto vivendo il momento in maniera tranquilla: non ho pressioni, vorrei andare avanti il più possibile in questo Mondiale. A livello personale spero di fare tanti gol, ma ciò che conta di più è che la squadra vinca e vada avanti. Parliamo della competizione più importante per un calciatore e vorrei dare tutto me stesso: secondo me un Mondiale è più importante di un campionato, di una Champions League o di un Pallone d'Oro". 

"VOGLIO VINCERE" - Ecco allora perché Balotelli vuole che il Mondiale 2014 non sia ricordato come il suo torneo ma come quello di tutta la squadra azzurra: "Cerco di dare il mio apporto, ma non mi interessa essere paragonato alle grandi star: voglio vincere il Mondiale, non essere una grande star".

COSTA RICA - Per arrivare ad alzare la coppa al cielo c'è però da affrontare e battere il Costa Rica, una squadra di cui Balotelli non si fida: "Abbiamo visto i video, sono una squadra molto forte e dobbiamo rispettarla: lo faremo dando il 200% come in tutte le partite e poi vedremo". 

FANNY - Inevitabile, infine, un accenno all'anello, con tanto di proposta di matrimonio, regalato a Fanny nel ritiro brasiliano e immediatamente condiviso sui social network: "La proposta non c'entra niente con il Mondiale. Ci sarebbe stata lo stesso". Ora però le nozze sognate dall'attaccante del Milan sono solo quelle con la coppa del Mondo: il trofeo che Mario Balotelli vuole riportare in Italia




Commenta con Facebook