• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Torino, asta internazionale per Darmian. La Juve ci prova, Cairo contrattacca

Torino, asta internazionale per Darmian. La Juve ci prova, Cairo contrattacca

Il terzino granata sta stupendo tutti al Mondiale in Brasile con l'Italia


Matteo Darmian (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

19/06/2014 08:06

CALCIOMERCATO TORINO DARMIAN JUVENTUS QUAGLIARELLA / TORINO - Può un Mondiale cambiare la carriera di un calciatore? Sì, se quel calciatore si chiama Matteo Darmian. Il commissario tecnico dell'Italia Cesare Prandelli lo ha inserito a sorpresa nella lista dei 30 preconvocati per Brasile 2014, poi con un nuovo colpo di scena ha deciso di confermarlo nei 23.

Con una manciata di minuti all'attivo in maglia azzurra, il terzino del Torino si è conquistato a suon di buone prestazioni nelle amichevoli pre-mondiali e di allenamenti a ritmi altissimi i gradi di titolare della fascia destra azzurra per la gara d'esordio in Brasile contro l'Inghilterra.

Tra i migliori in campo a Manaus, Darmian è diventato così in poche ore l'obiettivo di calciomercato di mezza Europa (in Italia la Roma è tra i club maggiormente interessati). Il presidente del Toro Urbano Cairo non ha intenzione di cederlo dopo avergli rinnovato il contratto e, per ora, sta rispedendo al mittente le offerte milionarie arrivate in queste ore. Il calciomercato del Torino, però, è in continua evoluzione e le sorprese sono dietro l'angolo.

La Juventus è l'ultima squadra ad aver effettuato un sondaggio per il laterale cresciuto nelle giovanili del Milan (nella Primavera rossonera ricopriva il ruolo di centrale difensivo). Le due società di Torino potrebbero quindi tornare a parlarsi presto dopo le operazioni Ogbonna e Immobile condotte negli ultimi mesi. Al centro della trattativa non ci sarà solo il nome di Darmian: il Torino vuole Fabio Quagliarella, nato calcisticamente proprio nelle giovanili granata.

Secondo quanto scrive 'Tuttosport' oggi in edicola, però, sono due gli ostacoli al passaggio dell'attaccante alla corte di Giampiero Ventura: la valutazione del cartellino (la Juve ha fissato il prezzo a 4-5 milioni) e l'ingaggio (2,7 milioni netti a stagione). Quagliarella vuole il Toro e sembra disposto a ridursi l'ingaggio pur di guidare l'attacco granata in Europa il prossimo anno. Grandi manovre nella città della Mole: il calciomercato della Juventus e del Torino si infiamma.




Commenta con Facebook