• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > TDM - Tattica del Mercato > TATTICA DEL MERCATO - Juventus, Darmian è il nome giusto per la fascia

TATTICA DEL MERCATO - Juventus, Darmian è il nome giusto per la fascia

L'analisi di Calciomercato.it sui protagonisti del mercato: occhi puntati sul difensore del Torino


Matteo Darmian (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

17/06/2014 15:54

TATTICA DEL MERCATO CALCIOMERCATO JUVENTUS DARMIAN CONTE / ROMA- Nella prima gara dell'Italia al Mondiale brasiliano, un giocatore su tutti ha rubato l'occhio. Si tratta di Matteo Darmian, laterale difensivo classe '89 del Torino che ha coronato una stagione giocata ad altissimi livelli con una prestazione in azzurro da 7 pieno in pagella. Come raccontato a Calciomercato.it dal procuratore Dario CanoviDarmian è un elemento affidabile già da diverso tempo ma un nome nuovo per il calciomercato della Juventus di Antonio Conte, che vede in lui il giusto rinforzo per la fascia. Anche Giorgio Chiellini si è espresso a favore del laterale granata causando la risposta piccata del presidente del Torino Urbano Cairo.

BIOGRAFIA – Matteo Darmian nasce a Legnano il 2 dicembre del 1989. Cresce nel settore giovanile del Milan con cui colleziona, fino al 2009, 4 presenze in Serie A. In quell'estate viene mandato in prestito al Padova in Serie B, dove disputa una buona stagione seppure non da protagonista. Viene acquistato in comproprietà dal Palermo, ma in rosanero non riesce ad imporsi. Nel 2011 si trasferisce al Torino (ancora in prestito) e diventa una pedina fondamentale per lo scacchiere tattico di Giampiero Ventura. La società granata decide di puntare forte su di lui e dopo averlo acquisito in comproprietà lo acquista interamente nell'estate del 2013. Darmian intanto è diventato un giocatore inamovibile del Torino di Ventura, anche in Serie A. Può contare due presenze in Nazionale, con Cesare Prandelli che lo ha lanciato tra i titolari nel Mondiale brasiliano in corso.

CARATTERISTICHE TECNICO-TATTICHE – Alto 1,82 per 70 kg, fisico longilineo ed asciutto, destro naturale. Darmian è uno dei difensori emergenti più interessanti della nostra Serie A. E' un giocatore molto intelligente dal punto di vista tattico e può giocare in posizioni differenti. La sua collocazione ideale è quella di terzino di destra in una retroguardia a quattro, ma può giocare anche come laterale mancino oppure come difensore centrale (anche in una difesa a tre). Può inoltre giostrare anche come tornante di centrocampo (sia a destra che a sinistra) in un 3-5-2. Darmian è un giocatore di sicuro affidamento: intelligente tatticamente, dotato di buone capacità fisiche e tecniche e di un grande spirito di sacrificio ed adattamento, che lo rendono un elemento particolarmente amanto dai suoi allenatori. Molto abile in fase di spinta, ha una facilità di corsa che gli permette di coprire tutta la fascia sia a livello offensivo che difensivo. Bravo nel creare la superiortà numerica, gli piace concludere l'azione servendo assist ai compagni mentre arriva raramente alla conclusione.

E' UN GIOCATORE ADATTO ALLA JUVENTUS? - Matteo Darmian sarebbe un rinforzo ideale per la Juventus di Antonio Conte. Il ragazzo scuola Milan infatti è un classe '89 e, nonostante sia arrivato solo ora in Nazionale, ha già fatto la 'gavetta', militando nelle serie inferiori fino a trovare la giusta dimensione sotto la guida di Giampiero Ventura. In caso di arrivo nella società bianconera, Darmian garantirebbe qualità e duttilità tattica potendo giocare come quinto di destra oppure di sinistra nel 3-5-2 tanto amato da Conte oppure come terzino (anche qui sia destro che sinistro) in caso di passaggio al 4-3-3, modulo a cui il tecnico salentino sta pensando soprattutto per il palcoscenico europeo. Anche fuori dal campo Darmian rappresenta inoltre il profilo perfetto per i bianconeri: giovane (anche se non giovanissimo), italiano e già nel giro della nazionale azzurra. Il calciomercato della Juventus potrebbe così continuare ad incrociarsi con quello del Torino...




Commenta con Facebook