• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Brasile 2014 > Italia, Toldo applaude Sirigu: "Grazie a Buffon è andato in campo senza paura"

Italia, Toldo applaude Sirigu: "Grazie a Buffon è andato in campo senza paura"

L'ex azzurro: "Mi sono rivisto in Sirigu ai tempi dell'Europeo"



16/06/2014 08:34

ITALIA SIRIGU BUFFON TOLDO / MANGARATIBA (Brasile) -  L'esordio contro l'Inghilterra nel Mondiale di Salvatore Sirigu per l'infortunio a Gigi Buffon ha ricordato a Francesco Toldo un momento cruciale della sua carriera. All'ex portiere di  Fiorentina ed Inter capitò infatti la stessa cosa 14 anni fa, quando giocò titolare tutto l'Europeo del 2000 per la frattura alla mano di Buffon. "Mi sono rivisto in Sirigu, anche se le due situazioni sono differenti pure per un altro motivo: quella fra me e Buffon era una vera concorrenza, adesso le gerarchie sono molto più chiare. - spiega l'ex portiere a 'La Gazzetta dello Sport' - Però quando hanno inquadrato Gigi che si sbracciava in panchina, e faceva coraggio a tutti, non solo a quello che aveva il compito di sostituirlo, ho capito perché Sirigu è andato in campo senza paura. Gli ho visto negli occhi la sicurezza di chi è preparato al momento: ha fatto subito un’uscita 'energica' e un intervento sicuro per darsi immediatamente coraggio e, a quel punto, la sicurezza l’ha data lui ai compagni. Sirigu ha giocato la Champions, dunque sa come gestire un certo genere di pressione. Però un Mondiale è un’altra cosa, ogni pallone scotta, mezzo errore e sei cotto: ecco, lui non ne ha fatto neanche mezzo".

M.D.F.




Commenta con Facebook