• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Chelsea, Fabregas: "Wenger mi ha detto che non c'era spazio per me"

Chelsea, Fabregas: "Wenger mi ha detto che non c'era spazio per me"

Il centrocampista spagnolo spiega il suo 'tradimento' all'Arsenal



15/06/2014 21:53

CHELSEA FABREGAS ARSENAL OEZIL BARCELLONA / LONDRA (Inghilterra) - Attraverso le colonne di 'The Guardian', il neocalciatore del Chelsea Cesc Fabregas ha spiegato la sua decisione di trasferirsi ai 'Blues' anziché far ritorno all'Arsenal: "Quando ho deciso di lasciare il Barcellona, la prima scelta sono stati i 'Gunners' giacché avevano una clausola di prelazione sul mio acquisto. Ho parlato con Wenger e lui mi ha detto che il mio ruolo era già occupato da Oezil e che non ci sarebbe stato spazio per entrambi. Mourinho mi ha convinto subito".

L'Editoriale di Sugoni - Sanchez, Fabregas, Rakitic e Lukaku: il Mondiale del mercato

S.D.




Commenta con Facebook