• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, da Hernandez a Dzeko: il punto sugli attaccanti

Calciomercato Inter, da Hernandez a Dzeko: il punto sugli attaccanti

I nerazzurri cercano in Premier l'attaccante da regalare a Walter Mazzarri


Javier Hernandez (Getty Images)
Lorenzo Polimanti

31/05/2014 09:05

CALCIOMERCATO INTER HERNANDEZ DZEKO / MILANO - A caccia di saldi inglesi. L'Inter guarda in Premier per rinforzare l'attacco e nella lunga lista degli obiettivi tenta di capire chi è l'uomo giusto da regalare a Walter Mazzarri. Il tecnico nerazzurro, riferisce il 'Corriere dello Sport', avrebbe indicato il nome di Erik Lamela. Il nuovo manager del Tottenham, Mauricio Pochettino, ne ha bloccato però la cessione e l'arrivo in prestito dell'ex Roma sembra ormai un'utopia. Chi sale, invece, è Javier Hernandez. La sponsorizzazione di Nemanja Vidic sembra aver convinto il presidente Erick Thohir che stima il messicano. Il Manchester United è pronto a trattare per un cifra vicina ai 15 milioni di euro, resta solo da capire cosa deciderà di fare con il 'Chicharito' il nuovo tecnico Louis van Gaal.

Sempre nel mirino, poi, resta Fernando Torres. Lo spagnolo piace, ma la sensazione è che abbia ormai superato l'apice della sua carriera ed i dubbi aumentano, ma il Chelsea apre al prestito con un contributo sull'ingaggio e per questo l'ipotesi non tramonta. In uscita dal Manchester City, invece, potrebbe esserci Alvaro Negredo che, chiuso dall'esplosione di Edin Dzeko, potrebbe decidere di cambiare aria e, magari, accettare la corte interista. Da capire se i 'Citizens' accetteranno il prestito. Discroso diverso infine per Roberto Soldado: il Tottenham potrebbe lasciarlo partire, ma solo a titolo definitivo.




Commenta con Facebook