• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Mondiale 2014, Muslera: "Italia completa, ma occhio al nostro super attacco"

Mondiale 2014, Muslera: "Italia completa, ma occhio al nostro super attacco"

Il portiere ex Lazio anticipa la sfida nel girone contro gli Azzurri



25/05/2014 09:30

MONDIALE 2014 URUGUAY ITALIA MUSLERA / MILANO - Nel corso di un'intervista concessa a 'La Gazzetta Sportiva', il portiere dell'Uruguay Fernando Muslera ha parlato anche del prossimo Mondiale in Brasile.

ESORDIO COL COSTA RICA - "Non bisogna fidarsi, dovremo stare attenti. Costa Rica ha giocatori che stanno in Europa da anni, abituati a un certo tipo di calcio".

LA SFIDA CON L'ITALIA - "È probabile che sia decisiva. Noi siamo una nazionale dal carattere forte, consapevole. Abbiamo un super attacco, ma anche un'ottima difesa. Cavani-Suarez è una coppia spettacolare. Il giocatore che più mi affascina è, però, Caceres. Non ho mai visto uno così. Gli riesce tutto, può giocare dappertutto, a 3 o a 4. Sarà la sorpresa. L'Italia è una squadra completa, forte in tutti i reparti. Pirlo è un campione, ma continua a stupirmi Buffon. Balotelli? Vorrei averlo come compagno".

FAVORITE MONDIALE -
"Il Brasile. Gioca in casa e ha Neymar. Tra le sorprese mi colpisce la Colombia. È forte nelle individualità e in crescita come gruppo".

 

S.D.




Commenta con Facebook