• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI REAL MADRID-ATLETICO MADRID

PAGELLE E TABELLINO DI REAL MADRID-ATLETICO MADRID

Un grande Ramos risponde a Godin. Di Maria, Bale, Marcelo e Ronaldo archiviano la pratica


Real Madrid-Atletico Madrid (Getty Images)
Marco Di Nardo

24/05/2014 23:48

PAGELLE E TABELLINO REAL MADRID – ATLETICO MADRID/ LISBONA – Conquista la sua decima Champions League il Real Madrid e lo fa grazie ad un grande Sergio Ramos che agguanta nel finale il pareggio e grazie ad uno stupendo Di Maria ed un formidabile Marcelo. Male invece Bale e Casillas. Prestazione convincente per Courtois e Godin dell’Atletico Madrid. Poco entusiasmante la prestazione di Tiago.

REAL MADRID

Casillas 5 – Bruttissima prestazione del portiere spagnolo che ha dimostrato ancora una volta di non essere in grado di offrire le ottime prestazioni di qualche anno fa. Pessime le uscite e proprio grazie ad un suo errore arriva il gol di Godin. 

Carvajal 6,5 – Offre una grande prestazione in fase difensiva limitando le folate offensive di Koke, offrendo una spalla su cui poggiare a Varane. 

Varane 6,5 – Nonostante la sua giovane età dimostra di avere le qualità necessarie per disputare gare del genere.

Ramos 8 – Lotta dall’inizio alla fine infondendo alla squadra tutta la fiducia necessaria per recuperare lo svantaggio. Grande elevazione nel gol che ha portato ai tempi supplementari.

Coentrão 5,5 – Soffre la velocità di Juanfran e Raul Garcia. Impercettibile in fase offensiva. Dal 59’ Marcelo 8 – Rispetto al compagno sostituito offre un grande supporto in frase offensiva mettendo in crisi José Sosa e Juanfran. Segna il terzo gol del Real Madrid chiudendo definitivamente la pratica Champions. 

Modric 7 – Imbastisce buone trame offensive che consentono al Real Madrid di schiacciare nel secondo tempo l’Atletico Madrid nel secondo tempo. 

Khedira 6 – Incolpevole sul gol di Godin. Dà tutto se stesso anche con una condizione fisica precaria. Dal 59’ Isco 7 – Prova a dare brio alla manovra della squadra di Ancelotti e proprio la sua imprevedibilità mette in difficoltà la squadra di Simeone.

Di María 9 – Corre come un forsennato ed effettua cross senza soluzioni di continuità per i suoi compagni di squadra. Mette in seria difficoltà grazie alla sua abilità nel dribbling Juanfran e grazie proprio ad uno dei suoi dribbling arriva il gol di Bale che regala al Real Madrid la decima Champions League. 

Ronaldo 7 – Ha cercato in tutti i modi ad esserci a questa finale e, nonostante qualche imprecisione nell’ultimo passaggio, mette il suo sigillo alla gara segnando su rigore il quarto gol del Real Madrid.

Benzema 5,5 – Inopinata prestazione dell’attaccante francese del Real Madrid che è sembrato impacciato e lento nei movimenti. Dal 78’ Morata 6,5 – La sua freschezza fisica viene utilizzata da Carlo Ancelotti per consentire a Marcelo e a Di Maria di spingere sulla fascia sinistra. 

Bale 6,5 – Segna il gol che mette in ginocchio l’Atletico Madrid grazie ad una grande giocata di Di Maria. Soffre le marcature di Filipe Luis prima e di Alderweireld dopo. 

All. Ancelotti 10 – Riesce nell’impresa di far conquistare al Real Madrid la decima Champions League. I suoi cambi danno una scossa alla squadra che nei minuti finali acciuffa il pareggio e nei tempi supplementari mette ko un grande Atletico Madrid.

 

ATLETICO MADRID


Courtois 7 – Grande prestazione del giovane portiere belga che niente ha potuto fare sui quattro gol subiti. 

Juanfran 6,5 –  Diligente partita da parte del terzino destro che argina come può l’argentino Di Maria e mette in seria difficoltà Coentrão nel primo tempo.

Miranda 6,5 – La sua bravura nell’uno contro uno e nell’anticipo ridimensiona Benzema e Ronaldo. Solo la stanchezza gli fa perdere la lucidità necessaria per consentire all’Atletico di portare a casa la vittoria.

Godín 8 – Segna il gol dell’iniziale vantaggio e prova in tutti i modi a sbarrare la strada agli attaccanti della squadra di Ancelotti facendo ottimi interventi aerei. 

Filipe Luis 6,5 –  Disputa una grande gara difensiva il terzino sinistro di Simeone che limita di molto Bale. Dall’ 82’ Alderweireld 6 – Così come Filipe Luis anche Alderweireld disputa fin che può una discreta gara limitando le folate del gallese Bale.

Raúl García 6,5 – Cerca il gol dalla distanza e cerca di essere di supporto a Villa che gioca come unica punta dopo l’uscita di Diego Costa. Dal 65’ José Sosa 6 – Poco soddisfacente la prova dell’esterno destro argentino ex Napoli che si ritrova a contenere le discese di Marcelo più che offrire un supporto a Villa.

Gabi 7 – Nonostante non sia più giovane prova a dare ordine alla manovra dell’Atletico Madrid e a fare da muro alle offensive del Real Madrid.

Tiago 5,5 – Dura un tempo la prestazione positiva del centrocampista portoghese. Buoni gli assist per Villa nei primi 45’. 

Koke 6,5 – Prova in tutti i modi a mettere in difficoltà Carvajal con la sua velocità ma il poco movimento senza palla da parte dei suoi compagni di squadra vanificano quanto di buono fa.

David Villa 6,5 – Fino alla fine lotta come un forsennato contro Ramos e Varane diventano l’unico punto di riferimento in avanti della squadra di Simeone.

Diego Costa S.V. Dal 9’ Adrián 6 – Entrato in campo per sostituire Diego Costa, tenta di offrire un buon contributo alla manovra offensiva dell’Atletico senza però incidere più di tanto.

All. Simeone 6,5 – Mette in campo una squadra coriacea e pronta a lottare su tutti i palloni. Purtroppo, col passare dei minuti, la classe e la voglia di vincere da parte del Real Madrid ha preso il sopravvento. 

Arbitro:  Björn Kuipers 7 – Ottima la direzione dell’arbitro olandese che utilizza spesso il cartellino giallo per tenere sotto controllo la gara. Giusta anche la decisione del rigore concesso nei minuti finali della gara. 

 

TABELLINO

REAL MADRID – ATLETICO MADRID 4-1

Real Madrid (4-3-3): Casillas, Carvajal, Varane, Ramos, Coentrão (59’ Marcelo), Modric, Khedira (59’ Isco), Di María, Ronaldo, Benzema (78’ Morata), Bale. All. Ancelotti. A disposizione: Diego López, Pepe, Arbeloa, Asier Illarramendi.

Atletico Madrid (4-4-2): Courtois, Juanfran, Miranda, Godín, Filipe Luis (82’ Alderweireld), Raúl García (65’ José Sosa), Gabi, Tiago, Koke, David Villa,Diego Costa (9’ Adrián). All. Simeone. A disposizione: Daniel Aranzubia, Rodríguez, Diego, Suárez.

Arbitro:  Björn Kuipers

Marcatori: 37’ Godin (A), 93’ Ramos (R), 110’ Bale (R), 117’  Marcelo (R), 120’ Ronaldo (rig.) (R)

Ammoniti: 26’ Raul Garcia (A), 27’ Ramos (R), 46’ Khedira (R), 52’ Miranda (A), 71’ Villa (A), 73’ Juanfran (A), 85’ Koke (A), 99’ Gabi (A), 119’ Godin (A), 121’ Varane (R)

Espulsi: Simeone (A)

 




Commenta con Facebook