• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Nella Tela del Ragno: Christian Kouakou, aspirante campione low cost

Nella Tela del Ragno: Christian Kouakou, aspirante campione low cost

Il talento del Brommapojkarna e' protagonista del nostro appuntamento con la rubrica


Christian Kouakou, qui con la maglia bianca dell'AIK (Getty Images)
Hervé Sacchi (Twitter: @hervesacchi)

23/05/2014 12:12

NELLA TELA DEL RAGNO CHRISTIAN KOUAKOU BROMMAPOJKARNA TALENTI ATTACCANTE / ROMA - Navighiamo ancora nel nord dell'Europa. Approdiamo in terra svedese, nell'hinterland della capitale Stoccolma, in una località poco nota ai più, ovvero Bromma. Non aspettatevi un giocatore biondo con gli occhi azzurri, anche se Christian Kouakou, nonostante il nome, in Svezia ci è comunque nato.

CHI E' - Onil Christian Kouakou nasce il 20 aprile 1995, come detto a Solna (Svezia). E' originario della Costa d'Avorio, ma ha vissuto tutta la sua vita nello stato nordico. La sua carriera nasce sui campi locali ma fin dalla giovane età viene aggregato alle squadre giovanili della società più importante di Solna, ovvero l'AIK. Giunge in prima squadra nel 2011 ed esordisce precisamente il 17 luglio di quell'anno contro il Gefle: per lui solo due minuti, ma diventa il più giovane di sempre ad esordire con la maglia dell'AIK. Nel frattempo continua a fare la spola tra prima squadra (panchina e tribuna) e formazione Under 19. In seguito viene prestato all'Akropolis (8 presenze e 1 gol) e al Mjallby, anche se il contratto è stato annullato prima che potesse giocare una gara di campionato. Nel gennaio 2014 è arrivato il passaggio al Brommapojkarna, con cui il diciannovenne ha sottoscritto un contratto di tre anni. Anche in questa stagione sta alternando presenze in prima squadra a quelle nella formazione Under 21: nella 'Primavera' ha già segnato quattro gol in sei presenze. Attualmente fa ancora parte del giro della Nazionale Under 18 svedese.

CARATTERISTICHE - Non ha ancora avuto grande spazio in Allsvenskan ma il potenziale c'è. Parliamo di un attaccante, non altissimo (178 cm) ma comunque in grado di essere incisivo con discreta costanza. Ha buona potenza nelle gambe che gli permettono di essere abile soprattutto in fase di proggressione. Non ha una tecnica eccelsa, ma possiede un buon bagaglio a livello di fondamentali.

MERCATO - Non è ancora entrato nei radar dei direttori sportivi italiani. Certamente è uno dei prospetti più interessanti del panorama europeo, ma deve ancora dimostrare di poter, ad esempio, venire a giocare in un campionato come quello italiano in cui non conta solo il potenziale. Non ha ancora vent'anni e questo gioca a suo favore. Se saprà fare bene in terra svedese avrà certamente spazio in ambito europeo. Per quanto riguarda l'Italia, in passato non sono stati tantissimi i campioni che hanno preso un volo diretto dalle terre nordiche al Belpaese. Da questo punto di vista è necessaria almeno un'altra esperienza formativa in un campionato di livello intermedio tra l'Allsvenskan e la Serie A.

LA SCHEDA

NOME: Onil Christian

COGNOME: Kouakou

NAZIONALITA': Costa d'Avorio/Svezia

SQUADRA DI APPARTENENZA: Brommapojkarna (Svezia)

DATA DI NASCITA
: 20 aprile 1995

ALTEZZA: 178 cm

RUOLO: Attaccante

POSIZIONE: Centravanti

PIEDE DI CALCIO: Destro

VALORE APPROSSIMATIVO DI MERCATO: 500 mila euro




Commenta con Facebook