• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Mondiale 2014, Abete: "Brasile favorito. L'Italia deve fare squadra"

Mondiale 2014, Abete: "Brasile favorito. L'Italia deve fare squadra"

Il presidente della Figc parla dell'ormai imminente rassegna iridata e fa la sua griglia di partenza



20/05/2014 18:29

MONDIALE 2014 ABETE BRASILE ITALIA / ROMA - "Il Brasile è favorito": Giancarlo Abete piazza i verdeoro in pole position nella personale griglia di partenza in vista del Mondiale 2014. A margine di un incontro all'università La Sapienza di Roma, il presidente della Figc afferma: "La rassegna iridata è una competizione dura, ci sono nazionali migliori di noi: lo dice il ranking Fifa e i risultati, senza considerare che in Sudamerica non ha mai vinto una squadra non sudamericana. Il Brasile è favorito perché gioca in casa, poi ci sono Argentina, Germania e Spagna. L'Italia? Noi dobbiamo fare squadra, il mondiale si gioca sul gruppo non sulla singola individualità". 

B.D.S.




Commenta con Facebook