• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, ancora tensione tra Balotelli e Seedorf: segnali d'addio

Calciomercato Milan, ancora tensione tra Balotelli e Seedorf: segnali d'addio

Rapporti non ottimali tra attaccante e allenatore, ma il loro destino puo' essere simile


Balotelli e Seedorf (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

19/05/2014 10:25

CALCIOMERCATO MILAN BALOTELLI SEEDORF / MILANO - E' tornata la tensione fra Mario Balotelli e Clarence Seedorf, entrambi in rotta con l'ambiente Milan e in uscita in estate.

Lo scrive oggi 'La Gazzetta dello Sport', che rilancia l'ipotesi secondo cui l'esclusione dall'undici iniziale contro il Sassuolo sia dovuta al ritardo di un'ora e mezza di Super Mario all'allenamento del giovedì. Il ritardo è stato confermato dal club, ma ha un motivo: il giocatore è stato trattenuto a lungo dai Carabinieri per identificare parte della refurtiva della rapina subita nella notte. Seedorf, evidentemente, non è rimasto soddisfatto di questa giustificazione e gli ha preferito Pazzini.

Per l'allenatore olandese, Balotelli non è più un intoccabile e non è un mistero che neanche Berlusconi ami troppo l'attaccante. L'addio in estate è probabile, a prescindere dal futuro di Seedorf.




Commenta con Facebook