• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Pirlo 'trattiene' Conte e Pogba: "C'e' ancora fame di v

Calciomercato Juventus, Pirlo 'trattiene' Conte e Pogba: "C'e' ancora fame di vittorie"

Il centrocampista bianconero parla da leader e conferma il rinnovo imminente


Pirlo (Getty Images)
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

18/05/2014 08:47

CALCIOMERCATO JUVENTUS INTERVISTA PIRLO CONTE POGBA BALOTELLI RINNOVO / TORINO - Il centrocampista della Juventus Andrea Pirlo ha rilasciato una lunga intervista a 'Tuttosport'. Eccone alcuni estratti:

FAME - "I tre Scudetti di fila sono un'impresa memorabile. Nelle coppe non abbiamo raggiunto i traguardi che ci eravamo posti e ci proveremo l'anno prossimo. Il mio sogno resta quello di vincere la Champions. Non è facile: serve fortuna e un progetto importante. Noi abbiamo un ottimo progetto. Per migliorare la competività in Europa qualcosa si può fare sul mercato, ci penserà la società. Noi calciatori non siamo appagati, c'è ancora tanta voglia di vincere".

FUTURO CONTE - "Non mi turba. A fine stagione ci sta che si facciano mille considerazioni, tutto si normalizzerà presto. C'è un confronto normale fra allenatore e società, non vedo particolari tensioni. Decideranno per il meglio. Spero proprio che Conte rimanga. Lui al Milan? Adesso mi stupirebbe".

RINNOVO - "Credo sia una questione di giorni. Ho trovato l'accordo su tutto: sarà un biennale. Non è stata una trattativa difficile, non ho mai avuto dubbi sul mio futuro. Non pensavo di stare così a lungo a Torino quando arrivai".

POGBA - "Rimanendo qui avrebbe l'opportunità di completare la sua crescita nell'ambiente giusto. Rischia di arrivare in un'altra squadra con un carico di aspettative pazzesco legato al suo prezzo. Se lo pagano come un attaccante, poi pretendono un gol a partita".

BALOTELLI - "Mario alla Juventus? E' un campione e potrebbe giocare in qualsiasi squadra".




Commenta con Facebook