• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, agente Insigne: "Perplesso per le dichiarazioni di Prandelli"

Italia, agente Insigne: "Perplesso per le dichiarazioni di Prandelli"

Fabio Andreotti, procuratore dell'attaccante del Napoli, commenta le parole del ct



16/05/2014 15:28

ITALIA AGENTE INSIGNE PRANDELLI / NAPOLI - "Insigne quest'anno ha giocato anche centrocampista e di fatto è un'alternativa a Candreva": così Cesare Prandelli ha spiegato l'inserimento nei trenta per il mondiale dell'attacante del Napoli. Le parole del ct non sono però condivise da Fabio Andreotti, procuratore del calciatore, che a 'Radio Crc' afferma: "Sono perplesso per le dichiarazioni di Prandelli quando parla di Insigne come centrocampista. Insigne è un attaccante e lo sanno tutti: rispetto le parole del ct, ma credo sia stata un'interpretazione sbagliata. Candreva è un centrocampista, Insigne ha qualità da attaccante. Lorenzo non è sfruttato al meglio, deve ancora esprimere tutto il suo valore". 

B.D.S.




Commenta con Facebook