• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma, Leonardi: "Sospetti? Io non ne ho. Vergognatevi". E attacca l'UEFA

Parma, Leonardi: "Sospetti? Io non ne ho. Vergognatevi". E attacca l'UEFA

L'Ad gialloblu risponde a chi accusava la Sampdoria di non essersi impegnata contro gli emiliani



16/05/2014 09:32

PARMA LEONARDI EUROPA UEFA / PARMA - Prova a stemperare i toni l'Ad del Parma Pietro Leonardi a due giorni dalla sfida che vale l'Europa. I gialloblu devono vincere e sperare in un passo falso del Torino sul campo della Fiorentina per centrare il sesto posto ed a chi accusava la Sampdoria di non essersi impegnata contro gli emiliani, Leonardi ha risposto: "Sono stato tirato per la giacchetta tutta la settimana per Fiorentina-Torino, ma sono nel calcio da 22 anni e da me non sentirete mai parlare di impegno o non impegno degli altri club perché, se lo facessero nei miei riguardi, mi arrabbierei. Porto rispetto e pretendo rispetto. Se avessi dubbi sugli altri dovrei cambiare mestiere. Sono concentrato su Parma-Livorno. Dobbiamo tutti cambiare cultura. Accetterò qualsiasi risultato arriverà da Firenze. Chi ha parlato di farsa in Parma-Sampdoria deve vergognarsi. A noi non ha mai regalato niente nessuno. Ora impegniamoci tutti, senza distrazioni" riporta 'Tuttosport'.

La chiosa, poi, è sulla decisione in primo grado della commissione di non concedere la licenza UEFA al Parma: "Siamo straconvinti di aver fatto qualcosa in eccesso, non in difetto. E' stata messa una città in subbuglio senza motivo. Hanno preso un abbaglio".

L.P.




Commenta con Facebook