• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI CITTADELLA-PALERMO

PAGELLE E TABELLINO DI CITTADELLA-PALERMO

Pisano ed Hernandez regalano la dodicesima vittoria esterna ai rosanero


Eros Pisano(Getty Images)
Giorgio Elia

13/05/2014 22:22

PAGELLE E TABELLINO DI CITTADELLA PALERMO / CITTADELLA - Allo stadio 'Tombolato' il Palermo supera per 1-0 il Cittadella nel match valido per la trentanovesima giornata del campionato cadetto. Le reti di Pisano ed Hernandez permettono alla formazione di Iachini di raggiungere il record di vittorie esterne nel torneo a ventidue squadra, con il dodicesimo acuto lontano dal pubblico di casa. Battuta d'arresto per la compagine di Foscarini, con il pericolo play out ancora da scongiurare.

CITTADELLA

Di Gennaro 6,5 - Si supera in un paio di circostanze non potendo nulla sulla rete di Pisano.

Coly 5 - Spreca nel primo tempo due buone occasioni a pochi metri da Ujkani, risultando più efficace che elegante in fase difensiva.

Gasparetto  6 - Decisivo su Hernandez, toglie il pallone all'uruguaiano sul più bello.

Pellizzer 6,5 - Importante il suo ritorno per gli equilibri difensivi della formazione di Foscarini, è sempre molto preciso in fase di chiusura. Straordinario il suo salvataggio su Hernandez a Di Gennaro battuto.

Alborno 6 - Riesce a tenere alta la concentrazione in fase difensiva, facendosi notare anche per un paio di iniziative in sovrapposizione sulla propria fascia di competenza.

Surraco 6,5 - In continuo movimento crea scompiglio nel reparto difensivo avversario con la sua mobilità e velocità.

Rigoni 6,5 - Si sdoppia lavorando bene in fase di interdizione e facendosi trovare pronti anche negli ultimi sedici metri nella metà campo del Palermo.

Busellato 6 - Più concentrato sulla protezione della propria linea difensiva, si sgancia di meno rispetto a Rigoni. Dal 68's.t. Piscitella 5 - Non regala alla sua squadra quella vivacità auspicata da Foscarini. 

Paolucci 6 - Un paio di buone iniziative sulla fascia sinistra, ma anche qualche errore di troppo nella gestione della sfera di gioco. Dal 76's.t. Di Donato s.v.

Djuric 6,5 - Punta centrale tiene impegnati i tre centrali rosanero, risultando tra i più pericolosi della formazione di casa. Si vede negare la rete da Andelkovic a Ujkani battuto.

Coralli 5,5 - Più mobile di Djuric non riesce a rendersi particolarmente pericoloso dalle parti di Ujkani, risultanti più incisivo nell'ultimo passaggio. Dal 76's.t. Donnarumma s.v.

Allenatore Foscarini  - La sua squadra non demerita contro la prima della classe, non riuscendo però a prolungare la sua striscia positiva.

PALERMO

Ujkani 6 - Torna titolare blindando la sua porta con un paio di interventi.

Vitiello 6 - Conferma la sua efficacia tornando titolare, chiudendo in un paio di circostanze gli spacci a Coralli e Djuric.

Milanovic 6,5 - Torna titolare andando solo in un paio di circostanze in difficoltà contro la fisicità di Djuric, sfiorando una rete da cineteca con una rovesciata neutralizzata da Di Gennaro.

Andelkovic 7 - Provvidenziale il suo salvataggio sulla linea di porta a Ujkani battuto, è tra i più attenti del reparto difensivo della sua squadra.

Pisano 7 -  Conferma i progressi evidenziati nelle ultime uscite con una prova convincente condita con la rete che sblocca l'incontro.

Bolzoni 6 - Paga a tratti l'assenza di Barreto riuscendo solo in parte a partecipare alla costruzione della manovra di gioco della squadra, risultando più efficace in fase di interdizione. Dal 58's.t. Barreto 6 - Aumenta la qualità della squadra in mezzo al campo.

Ngoyi 6,5 - Tornato titolare conferma di non avere  nella velocità d'azione una delle sue caratteristiche, facendo però notare una buona gestione della sfera di gioco. Bello l'assist con il quale manda a rete Pisano.

Lazaar 7 - Tra i più vivaci riesce a fornire un ottimo sfogo ala manovra offensiva della squadra con le sue iniziative in velocità sulla fascia sinistra, a regalare interessanti suggerimenti ai compagni del reparto offensivo.

Vazquez 6,5 - Insolitamente impreciso nel primo tempo si fa notare per qualche eroe di misura nell'impostazione della manovra, riuscendo solo a tratti a far valere le sue doti palla al piede. Torna sui suoi standard nella ripresa, deliziando con le sue giocate i supporters rosanero al seguito della squadra. Dal 88's.t. Verre s.v.

Belotti 5,5 - Iachini gli concede un'altra occasione da titolare con il numero trenta che mostra una grande voglia di fare che lo porta però in certe occasioni a intestardirsi in alcune iniziative personali. Riesce a sfiorare comunque la rete in un paio di circostanze, mancando però clamorosamente l'appuntamento con la stessa in avvio ripresa sbagliando un tap-in a pochi metri dalla linea dì porta.  Dal 88's.t. Troianiello s.v.

Hernandez 7 - Tornato capitano per le assenza dal primo minuto di Barreto e Munoz si rende pericoloso nella ripresa con una conclusione a botta sicura sulla quale Pellizzer gli nega la gioia del gol a Di Gennaro battuto. Bello il gesto tecnico con il quale conclude un'azione personale, con una conclusione in rovesciata che termina larga alla sinistra dell'estremo difensore avversario. Il suggello arriva allo scadere con una rete da cineteca.

Allenatore Iachini 6,5 - La sua squadra non si mostra paga onorando la regolarità del campionato giocando a viso aperto nonostante la promozione già in tasca.

Arbitro La Penna 6 - Buona la sua direzione di gara puntuale la gestione dei cartellini. 


TABELLINO

CITTADELLA-PALERMO  0-2

CITTADELLA: 22 Di Gennaro; 6 Coly, 3 Gasparetto, 5 Pellizzer (cap.), 15 Alborno; 11 Surraco, 8 Rigoni, 4 Busellato(Piscitella 68's.t.), 23 Paolucci(Di Donato 76's.t.); 9 Djuric, 27 Coralli(Donnarumma 76's.t.). A disp.: 1 Pierobon, 10 Lora, 24 Marino, 30 Colombo, 31 Pugliese, 32 Jidayi. Allenatore: Claudio Foscarini.

PALERMO: 22 Ujkani; 29 Vitiello, 5 Milanovic, 4 Andelkovic; 3 Pisano, 15 Bolzoni(Barreto 58's.t.), 27 Ngoyi, 7 Lazaar; 20 Vazquez(Verre 88's.t.); 30 Belotti(Troianiello 88's.t.), 11 Hernandez (cap.). A disp.: 1 Sorrentino, 6 Munoz, 9 Dybala, 10 Di Gennaro, 14 Stevanovic, 18 Lafferty, 23 Verre. Allenatore: Giuseppe Iachini.

ARBITRO: Federico La Penna 

MARCATORI: Bolzoni(P), Belotti(P), Pisano(P), Di Donato(C),

AMMONITI: Pisano(P) 57's.t., Hernandez(P), 90's.t.

 




Commenta con Facebook