• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Atalanta-Milan, Seedorf: "Speriamo nell'Europa. Futuro? Penso a finire la stagione"

Atalanta-Milan, Seedorf: "Speriamo nell'Europa. Futuro? Penso a finire la stagione"

Il tecnico olandese si e' detto sereno nel cercare di chiudere al meglio la stagione, tenendo ancora viva la speranza di entrare in Europa


Clarence Seedorf (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

11/05/2014 14:52

CALCIO SERIE A ATALANTA MILAN SEEDORF / BERGAMO- E' un Clarence Seedorf dispiaciuto quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo la sconfitta del suo Milan in casa dell'Atalanta. Queste le sue parole, cominciando dall'inqualificabile lancio della banana: "La banana? Posso solo fare i complimenti ai miei ragazzi per aver continuato la partita, non ci sono commenti. Vediamo se si cercherà di capire chi è stato e fare quello che si deve fare".

LA PARTITA - "Sconfitta che pesa, siamo venuti qui per vincere e ci siamo andati vicini. Il gol di Brienza è da applausi. Prima avevamo sfiorato il 2-1 con Balotelli ed il calcio è così. Il rigore lo potevano evitare, nel primo tempo hanno messo in difficoltà la nostra fase difensiva. Potevamo fare il secondo gol".

HONDA - "Guardando la settimana e lo sforzo di Taarabt nel derby. In questa partita c'era la possibilità di verticalizzare e Honda poteva cercare le punte. La contromossa dell'Atalanta però è stata tale che non ci ha permesso di sfruttare questo aspetto. Con El Shaarawy è tornato l'equlibrio".

COMMENTO GALLIANI SU ESCLUSIONE TAARABT - ('Sky' manda immagini di Galliani dagli spalti, con labiale che secondo la pay-tv mostrerebbe un ipotetico: "Perché non gioca Taarabt? E' matto?", ndr) "Non voglio commentare"

CORSA EUROPA LEAGUE - "C'è sempre la speranza, qualche mese fa era impossibile pensare ed invece stiamo lottando. Ci dispiace per questa sconfitta. Adesso aspettiamo di vedere cosa succede in questo pomeriggio. I ragazzi hanno dato il massimo recuperando tantissimi punti. Era difficilissimo e cercheremo di finire al meglio, sperando di riuscire ad entrare in Europa".

GIUDIZIO ALLA STAGIONE - "Non voglio fare valutazioni in questo momento, cerco di finire al meglio la stagione. Dopo ci sarà tempo, adesso sto cercando di fare il meglio e ho la coscienza tranquilla".

 




Commenta con Facebook