• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria-Napoli, Mihajlovic: "Abbiamo vinto il nostro Scudetto"

Sampdoria-Napoli, Mihajlovic: "Abbiamo vinto il nostro Scudetto"

Il tecnico blucerchiato ha parlato in conferenza stampa



10/05/2014 16:52

SAMPDORIA NAPOLI MIHAJLOVIC / GENOVA - Alla vigilia del match con il Napoli, l'allenatore della Sampdoria Sinisa Mihajlovic ha parlato ai giornalisti in conferenza stampa: "Ci sono partite che giochi per te stesso e partite che giochi per l'allenatore. Ci sono anche partite che giochi per i tifosi e, in quella di domani, sarebbe giusto dare una gioia ai ragazzi che vengono allo stadio. Noi siamo dei privilegiati a fare questo lavoro, ma sappiamo che c'è gente semplice, che magari fa sacrifici per venire allo stadio; gente che gioisce e soffre per la Samp".

FUTURO - "Se possiamo tornare grandi? Dipende da cosa si vuole fare e da quanto si vuole investire. Tutto il calcio europeo, a parte poche squadre, sta vivendo una crisi e bisogna anche adattarsi a questo. Sicurezze non se ne possono dare, però bisogna avere fiducia reciproca. Tutti lavorano per fare bene: si lavorerà insieme e poi si vedrà. Le garanzie non le può dare nessuno, se non squadre come il Manchester City o il Monaco, che hanno la possibilità di spendere".

SCUDETTO - "Quando sono arrivato c'era tutto l'ambiente aveva poca fiducia, poi siamo passati ad averne tanta da pensare all'Europa League. Alla fine ci siamo salvati con molte giornate di anticipo, situazione che implica il dispendio di molte energie fisiche e mentali. Ma pensando a dove siamo partiti, direi che il nostro Scudetto lo abbiamo vinto".

COPPA ITALIA - "La finale è stato un brutto episodio per l'Italia e per il calcio in generale. Non è un caso che sempre meno giocatori vogliano venire a giocare in Italia".

A.C.




Commenta con Facebook