• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-LANCIANO

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-LANCIANO

Falcinelli risponde a Barreto nel match del Barbera.


Edgar Barreto(Getty Images)
Giorgio Elia

10/05/2014 16:50

PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-LANCIANO / PALERMO - Fresco di ritorno in serie A il Palermo non va oltre il risultato di 1-1 nel match interno contro il Lanciano, valido per la trentottesima giornata di serie B. Al momentaneo vantaggio di Barreto per i padroni di casa, risponde la rete di Falcinelli in avvio di ripresa per la compagine di Baroni.

PALERMO

Sorrentino 6,5 - Giustifica ls sua presenza tra i pali con un super intervento su Gatto lanciato a rete, ripetendosi poi nella ripresa su Falcinelli. Non può nulla poi sul preciso colpo di testa dello stesso avanti del Lanciano. 

Munoz 6,5 - Non mostra alcun segnale di ruggine dopo l'infortunio, ripetendo gli elevati standard di questa stagione. 

Terzi 6 - Leader arretrato fa spesso ripartire l'azione della sua squadra dai suoi piedi, da vero e proprio play arretrato, venendo però freddato da Falcinelli in avvio di ripresa in occasione della rete del pari del Lanciano.

Andelkovic 6 - Conferma i progressi e la crescita fatta registrare in questa stagione con una prestazione segnata dalla precisione e tempismo di intervento.

Pisano 6.5 - Prezioso il suo contributo sull'out di destra con incursioni e sovrapposizioni costanti, concluse spesso con suggerimenti in area di rigore avversaria precisi. Dal 86's.t. Stevanovic s.v.

Bolzoni 6,5 - Costante l'azione in mezzo al campo in fase di recupero della sfera di gioco, puntuale e preciso anche in fase di palleggio. Il taglio della barba nel post promozione non gli ha fatto perdere la forza che lo ha accompagnato per tutta la stagione.

Barreto 7 - La rete che sblocca l'incontro è il coronamento di una stagione del rilancio personale e della squadra, con il capitano che mette la sua firma nella giornata della festa rosanero.

Lazaar 6 - Viene spesso raddoppiato in marcatura trovando la sua fascia di appartenenza intasata, senza mai tirassi indietro però nel provare a creare spunti interessanti per lo sviluppo della manovra offensiva della sua squadra.

Vazquez 6 - Catalizzatore di attenzioni da parte degli avversari rimedia un gran numero di punizioni in ogni zona del campo, deliziando il pubblico del Barbera con le sue qualità nella gestione del pallone e per la sua capacità di inventare per i compagni del reparto avanzato. Mercato permettendo si candida a sicuro protagonista anche della prossima stagione in serie A.

Dybala 6 - Parte dai suoi piedi l'azione conclusa con la rete di Dybala, moto perpetuo in avanti con la sua velocità e rapidità nell'uno contro uno. Dal 63's.t. Lafferty 6 - Ci prova in tutti i modi il giocatore nordirlandese, con il solito atteggiamento generoso non riuscendo però a lasciare la sua firma nel match.

Hernandez 5,5 - La nuvola di Fantozzi cambia per un giorno proprietario passando sopra la testa dell'uruguaiano, con la mala sorte e qualche errore di misura a negargli la rete personale in più di un'occasione. E' comunque prezioso nel fornire con precisione una palla che chiede solo di essere spinta in rete al capitano Barreto.

Allenatore Iachini 6 - Buono l'atteggiamento della squadra a traguardo già tagliato, con le prossime uscite utili per esperimenti anche in ottica futura.

LANCIANO

Sepe 7 - E' sicuramente il migliore in campo della formazione ospite con una serie di interventi che però rimandano soltanto il vantaggio della squadra di casa.

De Col 5,5 - Tarda la diagonale su Barreto nell'occasione della rete del paraguaiano.

Ferrario 5 - La sua esperienza non ha sempre la meglio contro gli avanti rosanero, in grande spolvero e ispirati nel giorno della festa per iil ritorno in A.

Ficagna 5 - Ammonito per un brutto intervento su Hernandez, non chiude sull'uruguaiano nell'azione della rete di Barreto propiziata propria da una sponda del numero undici rosanero.

Di Cecco 5 - Combina poco in mezzo al campo rimediando anche un'ammonizione nel primo tempo, lasciando troppo spazio a Dybala in occasione della rete di Barreto.

Casarini 6,5 - Si danna la vita in mezzo al campo lavorando in fase di rottura e riproponendosi subito per la costruzione della manovra di gioco della squadra. Tra i migliori.

Nunzella 5,5 - Viene surclassato da Pisano nel confronto sulla fascia di competenza.

Buchel 5  - Troppo nervoso non riesce a garantire alla squadra il solito apporto in fase di sviluppo della manovra di gioco.

Piccolo 5 - Si vede poco in mezzo al campo, neutralizzato dalla forza muscolare degli avversari. Dal 66's.t. Ragatzu 5 - Non riesce a regalare dinamismo alla manovra offensiva della squadra.

Gatto 6 - Manca la sua azione di supporto in avanti a Falcinelli annientato da Bolzoni e Barreto, non riesce a capitalizzate l'occasione più ghiotta per i suoi a tu per tu con Sorrentino. Dal 72's.t. Turchi s.v.

Falcinelli 6,5 - Realizza il punto del pari in avvio ripresa, con un gran colpo di testa che fa secco Sorrentino.

Allenatore Baroni 5,5 - Dopo un primo tempo in balia degli avversari, la sua squadra ha una buona reazione nella ripresa.

Arbitro Abbttista 6 - Buona la sua direzione di gara nella gestione delle situazioni di gioco e dei cartellini.

TABELLINO

PALERMO-LANCIANO 1-1

PALERMO: Sorrentino, Munoz, Terzi, Andelkovic, Pisano(Stevanovic 86's.t.), Bolzoni, Barreto, Lazaar, Vazquez, Dybala(Lafferty 63's.t.), Hernandez. A disp.: Ujkani, MIlanovic, Di Gennaro, Ngoyi, Daprelà, Vitiello, Belotti. All. Iachini.

LANCIANO: Sepe, De Col, Ferrario, Ficagna, Di Cecco, Casarini, Nunzella, Buchel, Piccolo(Ragatzu 66's.t.), Gatto(Turchi 72's.t.), Flacinelli. A disp.: Branescu, Aquilanti, Minotti, Amabile, Bei, Vastola, Comi. All. Baroni.

Arbitro: Abbatista

Marcatori: Barreto(P) 41'p.t., Falcinelli(L) 48's.t.

Ammoniti: Ficagna(L), Di Cecco(L), Nunzella(L), Pisano(P), Barreto(P)




Commenta con Facebook