• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > VIDEO CM.IT - Roma-Juventus, Garcia: "Non mi sono piaciute le parole di Conte. Pjanic? Si trove

VIDEO CM.IT - Roma-Juventus, Garcia: "Non mi sono piaciute le parole di Conte. Pjanic? Si trovera' compromesso"

L'allenatore della Roma ha parlato in vista della gara contro i bianconeri


Rudi Garcia (calciomercato.it)
Matteo Zappalà (@mattzappa88)

10/05/2014 13:09

ROMA-JUVENTUS GARCIA CONFERENZA STAMPA / ROMA - L'allenatore della Roma Rudi Garcia ha parlato in vista della gara di domani contro la Juventus. Ecco le sue dichiarazioni.

ROMA-JUVENTUS - "E' l'ultima partita all''Olimpico' di una stagione straordinaria per noi. Per questo motivo vogliamo fare una grande gara, mi auguro che sia una grande festa".

SCUDETTO - "Il prossimo anno probabilmente con meno punti vinceremo lo scudetto. Abbiamo fatto un campionato da record, ma al tempo stesso anche la Juventus ha fatto un campionato da record".

DIFFERENZA TRA ROMA E JUVENTUS - "Non so dire cosa abbia fatto la differenza. Quello che mi interessa oggi è mettere la migliore squadra domani e soprattutto giocarla al 100% perché è così che dobbiamo finire la stagione in casa. Domani deve essere la festa della Roma ma anche della squadra, che ha fatto tante belle cose durante l'anno".

DE SANCTIS - "Non giocherà per la botta rimediata con il Catania. Al suo posto ci sarà Skorupski".

SFIDA A CONTE - "La Juventus e il suo allenatore faranno le scelte che riterranno più opportune. Per noi non cambia nulla, anche se la Juventus dovesse cambiare allenatore. L'importante è che la Roma sia competitiva l'anno prossimo".

CONTE - "A me non sono piaciute le dichiarazioni di Antonio Conte, sono polemiche. Ma un allenatore che fa 96 punti in campionato è un bravo allenatore. Sicuramente".

RINNOVO PJANIC - "Miralem vuole rimanere, il presidente vuole tenere Miralem, penso che un compromesso si troverà".

CONVOCAZIONI BRASILE: MAICON E CASTAN - "Sono felice per Maicon, ha fatto una grande stagione e sono fiero di aver contribuito in questo. Mi dispiace invece per Castan, un giocatore che avrebbe meritato la convocazione per quello che ha fatto in questo campionato".

ALLENARE LA JUVENTUS - "Sono l'allenatore della Roma, sono fiero di essere qui e sarebbe un onore restare qui a lungo e vincere la metà di quello che ha vinto Ferguson, ad esempio. Poi io penso che c'è rivalità trai club, ma le cose non devono andare più in là della rivalità sportiva sempre in atteggiamento di fair play. Domani voglio che sia una bella festa, non voglio che questa gara venga caricata di troppe cose".



\r\n\r\n

Commenta con Facebook