• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Nella Tela del Ragno: anche Riedewald nel successo Ajax

Nella Tela del Ragno: anche Riedewald nel successo Ajax

Il talento olandese e' protagonista del nostro nuovo appuntamento con la rubrica


Jairo Riedewald in azione (Getty Images)
Hervé Sacchi

09/05/2014 15:51

NELLA TELA DEL RAGNO JAIRO RIEDEWALD TERZINO AJAX MERCATO SCHEDA / ROMA - Quando vinci un titolo, campionato o coppa che sia, ti resta sempre dentro qualcosa. Un'azione, un gol, una parata. Ci sono momenti che legherai sempre a quell'evento. Certamente i tifosi dell'Ajax ricorderanno con piacere la doppietta di Jairo Riedewald al Roda. Lo stesso farà il diretto interessato, a cui dedichiamo le prossime righe.

CHI E' - Jairo Riedewald nasce il 9 settembre 1996 ad Amsterdam (Paesi Bassi). Inizia a praticare sport a livello agonistico presso le fila dell'Overbos, società che ha sede a Hoofddorp nell'hinterland di Amsterdam. Mostra subito grandi doti che lo portano al passo successivo, probabilmente obbligatorio per chi è di Amsterdam e vuole diventare un calciatore, ovvero essere aggregato all'accademia dell'Ajax. Il trasferimento arriva nel 2007. Scala rapidamente tutte le selezioni giovanili, sia del club che della Nazionale. Attualmente è nel giro dell'Under 19.
Come in altri casi raccontati nel corso degli anni, anche per Jairo Riedewald il giorno dell'esordio ha un sapore particolare: entrato al minuto 80 del match di campionato contro il Roda (22 dicembre 2013), sul punteggio di 0-1, è proprio il classe 1996 a cambiare le sorti della partita. E' lui a firmare la doppietta che permette ai "lancieri" di Amsterdam di ottenere tre punti importantissimi ai fini del titolo conquistato nelle scorse settimane. Da quella partita, Riedewald disputerà ancora cinque gare con la prima squadra, di cui una in Europa League contro il Salisburgo.

CARATTERISTICHE - Parliamo di un giocatore interessante, soprattutto per la sua duttilità. Nasce come esterno basso, ma ha anche la possibilità di essere schierato sulla linea di centrocampo come ala. In passato ha ricoperto anche il ruolo di difensore centrale e regista, vista la buona tecnica che fa parte del suo bagaglio. Segue molto bene l'azione, anche in fase d'attacco, e questo gli permette - come successo nel succitato match contro il Roda - di poter costituire un pericolo in più nelle aree avversarie. Non ci stupiremmo se nel corso dei propri anni potesse essere chiamato anche nella Nazionale maggiore, facendo concorrenza a Jetro Willems (classe 1994 del PSV).

MERCATO - Non è ancora stato accostato ad alcuna squadra. Il suo contratto scade nel 2016 e la sua valutazione attualmente è inferiore al milione di euro. E' una delle tante scommesse che si possono azzardare in questo periodo, a rischio e pericolo di chi firma gli assegni. Può sicuramente migliorare, ma il tempo - come per altri - è dalla sua parte.

LA SCHEDA

NOME: Jairo

COGNOME: Riedewald

NAZIONALITA': Olanda

SQUADRA DI APPARTENENZA: Ajax (Olanda)

DATA DI NASCITA: 09 settembre 1996

ALTEZZA: 182 cm

RUOLO: Difensore/Centrocampista

POSIZIONE: Terzino sinistro/Ala sinistra/Difensore centrale/Regista

PIEDE DI CALCIO: Sinistro

VALORE APPROSSIMATIVO DI MERCATO: 500 mila euro




Commenta con Facebook