• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > News > Scontri Coppa Italia, Lotito: "Va rivisto l'intero sistema. Non avrei fatto parlare Mauri c

Scontri Coppa Italia, Lotito: "Va rivisto l'intero sistema. Non avrei fatto parlare Mauri con l'ultra'"

Le parole del presidente della Lazio prima dell'assemblea di Lega



07/05/2014 14:18

SCONTRI COPPA ITALIA LOTITO MAURI / ROMA - Si sofferma sugli scontri prima della finale di Coppa Italia tra Fiorentina e Napoli anche il presidente della Lazio Claudio Lotito che, all'ingresso dell'assemblea di Lega, chiarisce subito la sua posizione: "Io non avrei permesso al mio capitano di parlare con il capo degli ultrà. Sembrava di stare al Colosseo in attesa del pollice verso dell'imperatore - riferisce 'corrieredellosport.it' - Non esprimo giudizi sui miei colleghi, ma avrei detto no".

Lotito, poi, prosegue: "Bisogna distinguere tra tifosi e delinquenti tifosi. Tutti quelli che ora fanno dichiarazioni dove erano fino a ieri? Ora per motivi elettorali tutti a dire belle parole. Il Governo deve assumersi la propria responsabilità e permettere alle società di svolgere la propria attività. Serve tolleranza zero, processi per direttissima, pene più severe e certe, celle negli stadi, e la riforma della responsabilità oggettiva va rivista".

L.P.




Commenta con Facebook